La notte pesarese del campionissimo Cavendish. Le foto

di 

10 maggio 2012

PESARO – Notte pesarese per il campione del mondo Mark Cavendish. Reduce dallo sprint vincente su Goss e Bennati, dopo il trionfo a Fano, il portacolori di Team Sky ha raggiunto Viale Trieste, l’hotel Astoria, a bordo di una Jaguar, in compagnia della moglie e della piccolissima figlia. Ad attenderlo decine di appassionati, di tifosi che hanno atteso a lungo l’arrivo dell’iridato.

Nell’attesa del capitano, grande il lavoro dei meccanici che hanno pulito e sistemato le biciclette di tutti i ciclisti del team. Come del resto i meccanici delle altre squadre – davvero numerose – che hanno preso alloggio negli alberghi pesaresi. Sempre nel tratto sud di Viale Trieste, la squadra basca Euskaltel Euskadi all’hotel Nautilus, l’americana Bcm Racing Team al Majestic, gli altri americani del Team RadioShack al Continental, la Lotto Belisol al Des Bains.

Ma la gran parte dei curiosi ha rivolto le proprie attenzione su Mark Cavendish.

LE FOTO:


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>