A gonfie vele. Anche il Tg5 per il Fano Yacht Festival

di 

11 maggio 2012

FANO – Domani mattina il Fano Yacht Festival apre le porte alle telecamere del TG5 che hanno confermato la loro presenza per girare un servizio dedicato al Salone Nautico dell’Adriatico. Le telecamere arriveranno alle ore 9.30 e si fermeranno per l’intera mattinata. Fari puntati in particolare sulla Tavola Rotonda, moderata dalla giornalista Simona Branchetti con la partecipazione dello skipper di Azzurra Cino Ricci, “Ena Ecodesign per la Nautica” in cui verrà presentato “Un prototipo per varcare il futuro”, ovvero una Eco-imbarcazione di seconda generazione ideata nel totale rispetto dello sviluppo sostenibile idonea ai diversamente abili.

Le bellezze del Fano Yacht Festival

Le bellezze del Fano Yacht Festival

La tavola rotonda, ad ingresso libero, inizierà alle 10.30. Con gli interventi di Umberto Giostra (coordinatore progetto università di Urbino), Tarcisio Porto (assessore alle politiche comunitarie Provincia Pesaro e Urbino), Ezio Businaro (responsabile scientifico del progetto), i progettisti Luigi Giombetti e Matteo Filippetti Progettisti, Andrea Mancini (Project manager realizzativo).

Un’iniziativa notevole ribadita anche in occasione della giornata inaugurale dall’assessore Provinciale alle attività economiche e produttive Renato Claudio Minardi: “L’edizione del Fano Yacht Festival che ha inaugurato quest’anno non rappresenta soltanto il prosieguo di un evento di punta per il nostro territorio, ma un’occasione per lanciare un forte segnale in questa difficile fase di congiuntura economica. Nonostante la crisi e le difficoltà che, oltre alle imprese, anche gli enti locali si trovano ad affrontare per insufficienza di risorse, la Provincia ha voluto dare tutto il suo appoggio per sviluppare sinergie e conservare un evento di prestigio, non cedendo alla tentazione dell’immobilismo. Oggi al mercato si richiede quell’innovazione strategica e “di sistema” fondamentale per continuare a competere e, in questo quadro, l’innovativo progetto ENA – Ecodesign per la Nautica, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito di LIFE+, rappresenta una delle opportunità più significative . Siamo convinti la morsa della crisi sia destinata ad allentare la sua presa, e che anche la cantieristica possa presto ripartire con un vento favorevole. Ma perchè ciò si verifichi, è al tempo stesso necessario fare rete fra gli enti locali, e proprio in questa direzione la Provincia si sta muovendo. In questo quadro, il Fano Yacht Festival è un’occasione per mostrare la capacità di rivalsa del nostro tessuto economico, non solo per quanto riguarda il settore nautico, ma anche per quelli legati alle splendide risorse che il territorio offre: la bellezza del paesaggio, l’offerta culturale, la tradizione enogastronomica, l’accoglienza turistica”.

 

IL PROGRAMMA DI DOMANI (SABATO 12 MAGGIO)

Il programma di sabato 12 maggio dedica una nota particolare al mondo della vela con una dimostrazione Regata di modelli radiocomandati a vela classe libera ( dalle 15 alle 17) a cura della Lega Navale di Pesaro e la presentazione della regata pesarese “THE FUXIA RACE” ( alle ore 17) giunta alla nona edizione, nata dalla volontà di ricordare ed onorare la memoria di Rinaldo Gasparini. Durante tutta la giornata sarà poi possibile partecipare gratuitamente al Minicorso express”A vela con mamma e papà” a bordo del Paper8, il veliero che trasforma le famiglie in allegre filibuste di aspiranti pirati. ( Registrazione partecipanti presso info point).

La serata si concluderà al J CLUB alle 19 con la sfilata della Sartoria Fiorella che presenta “Passeggiando sul porto, l’Abito a misura di donna”. Abiti da pomeriggio, spiaggia e sera della sartoria Fiorella, dal 1986 attiva nel mondo della moda femminile.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>