Violenza, strumenti per contrastarla: un corso con la consulente della famiglia di Melania Rea

di 

11 maggio 2012

violenza donne

PESARO – La dottoressa Margherita Carlini, specializzata in psicologia criminale ed investigativa e consulente della famiglia di Melania Rea, sarà relatrice del corso che si terrà sabato 12 maggio, alle ore 9, nella sala “W. Pierangeli” della Provincia (viale Gramsci, 4), dal titolo “Violenza: strumenti per il contrasto e la valutazione del rischio”.

Il corso, promosso dall’Assessorato provinciale alle pari opportunità e dalla Regione Marche, è rivolto in particolare agli operatori della “rete antiviolenza” provinciale e a quelli dei “Centri antiviolenza regionali”, ma è aperto anche a tutti coloro che vogliono rapportarsi più da vicino a queste tematiche.

Dopo i saluti dell’assessore alle pari opportunità della Provincia Daniela Ciaroni, la dottoressa Margherita Carlini si soffermerà sulla valutazione del rischio di violenza, in particolare quello di recidiva, e sulle problematiche dello stalking (aspetti sociali e normativi, analisi della vittima, tipologie dei persecutori, sistema di protezione della vittima, sportello anti-stalking).

L’appuntamento è un ulteriore passo nel lavoro che da anni la “rete antiviolenza” sta strutturando sul territorio provinciale, coinvolgendo una serie di soggetti pubblici e privati nella prevenzione e contrasto di ogni forma di violenza. La partecipazione al corso è gratuita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>