Premio Eleanor Worthington, domani la cerimonia a Urbino

di 

16 maggio 2012

URBINO – Nella sede del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica) giovedì 17 maggio alle ore 10.00 si volge la cerimonia di premiazione del Premio in ricordo di Eleanor Worthington, giunto alla quarte edizione. Quest’anno il premio è aperto ai Licei Artistici e agli Istituti d’Arte della Regione Marche, con la partecipazione di alunni delle classi quarte e quinte di ogni indirizzo. Il tema della selezione è «Disabilità e interazione».

L’appuntamento è una realtà ormai consolidata. Per l’edizione 2011/2012 hanno partecipato con dei lavori molto interessanti i Licei Artistici di Urbino, Fano, Pesaro e Macerata. Il Premio ha il patrocinio del Comune di Urbino ed è sostenuto dalla Amministrazione del Legato Albani e da Urbino Servizi, oltre che, come al solito, dalla famiglia Worthington.

 

 

Eleanor Worthington (York, Gran Bretagna, 1982 – Urbino, Italia, 2008) per tutta la sua vita ha sofferto in modo grave di epilessia, di difficoltà di apprendimento e di comportamento e ha passato gli ultimi cinque anni immobile in carrozzella, impossibilitata a parlare e capace di esprimersi soltanto con gli occhi e il viso. Al di là della sua disabilità, Eleanor era una persona di alta intelligenza, grande sensibilità e forte personalità. Eleanor è riuscita ad avere una vita piena di affetti, di relazioni sociali e di esperienze, sia in Inghilterra che in Italia, dove ha frequentato la scuola fino all’ultimo anno dell’Istituto Statale d’Arte di Urbino.

La famiglia, gli amici e la Scuola hanno voluto trasformare la storia individuale di Eleanor in una esperienza collettiva, al fine di contribuire alla consapevolezza della problematica della disabilità. A questo scopo hanno istituito il Premio «Eleanor Worthington», gestito in collaborazione con il Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino, già Istituto Statale d’Arte e con il patrocinio del Comune di Urbino.

Il premio privilegia il linguaggio della comunicazione visiva e nei suoi primi tre anni ha sviluppato il tema «Tolleranza e Capacità». Nel 2009 e nel 2010 è stato elaborato dalle Sezioni di Grafica Pubblicitaria e di Grafica Editoriale dell’Istituto Statale d’Arte di Urbino, rispettivamente con la creazione di un manifesto e della copertina del libro «Eleanor». Nel 2011 hanno partecipato al premio gli alunni della Sezione di Animazione dell’Istituto Statale d’Arte di Urbino, presentando gli elaborati come story board. Tutte le informazioni sono ora sul sito www.premioeleanor.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>