Milano travolge Venezia, nessuna vittoria in trasferta

di 

18 maggio 2012

MILANO – Nell’altra partita dei quarti di finale, l’EA7 Emporio Armani MIlano ha travolto l’Umana Venezia 92-63, al termine di una partita che ha confermato la grande crescita della squadra allenata da Sergio Scariolo.

Scavolini Siviglia-Milano, Sergio Scariolo

Sergio Scariolo (foto Giardini)

Questi i parziali: 18-19; 24-14; 26-14; 24-16. I tabellini: MILANO:  3, Mancinelli 16, Hairston 12, Fotis 2, Cook 2, Rocca 6, Dentmon 11, Fillloy, Bourousis 3, Melli 4, Gentile 15, Radosevic 18. VENEZIA: Clark 5, Allegretti, Tomassini 5, Slay 11, Szewczyk 4, Meini 1, Young 9, Fantoni 1, Bowers 5, Rosselli 13, Magro 4, Bryan 5.

Sabato sera si torna in campo con la gara 2 di Siena, tra Montepaschi e Cimberio Varese (diretta su Rai Sport 1), e Sassari, tra Banco di Sardegna e Canadian Solar.

Finora, grazie anche ai risultati di Cantù e Milano, solo vittorie interne. Chi riuscirà a fare saltare il banco?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>