Enel, in arrivo rimborsi per i disservizi causati dalla neve a febbraio

di 

23 maggio 2012

PESARO – Rimborsi in arrivo per gli utenti della rete Enel colpiti dai disservizi causati dalle eccezionali nevicate del mese di febbraio, per un importo complessivo di 70 milioni di euro.

I rimborsi, la cui entità dipende dalla durata della disalimentazione, variano da 30 a 300 euro per le utenze domestiche, da 150 a 1.000 euro per le piccole utenze non domestiche (negozi, laboratori fino a 100 kW di potenza), mentre per le utenze industriali dipendono anche dalla potenza contrattuale e possono arrivare fino a 6.000 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>