A Carpegna convegno nazionale di Fitoterapia

di 

24 maggio 2012

CARPEGNA – Oltre un centinaio fra medici, farmacisti, odontoiatri, infermieri e erboristi sono attesi sabato dalle 8.30 del mattino e domenica 27 maggio a Carpegna per l’ottavo convegno nazionale di Fitoterapia “La tutela della salute nell’appropriatezza della cura” dedicato a “Nutrizione e alimentazione vegetale come supporto preventivo e terapeutico”, che sarà ospitato nella sala dell’ente Parco Sasso Simone e Simoncello.

Tour parco Carpegna

“Il tema dell’alimentazione è sempre più importante nella prevenzione delle malattie, visto il continuo aumento di intolleranze e disturbi alimentari – spiega l’assessore a cultura e politiche sociali Luca Pasquini, medico di medicina generale, tra i fondatori della manifestazione nel 2005 insieme al medico Mauro Cucci e al presidente dell’Ordine provinciale dei farmacisti, Romeo Salvi – Sabato e domenica si parlerà di dieta e benessere e del ruolo fondamentale degli alimenti di origine vegetale. Verrà data importanza anche al ruolo del medico di medicina generale, del farmacista e dell’infermiere dell’assistenza domiciliare nella nutrizione e sarà affrontata anche la gestione dei problemi nutrizionali nella medicina tradizionale cinese e nell’agopuntura. Caratteristica del convegno, sempre più partecipato negli anni, è la passeggiata didattica della domenica mattina all’interno del Parco per scoprire le tante piante officinali e delle bellezze paesaggistiche del Montefeltro; faremo anche visita al Vivaio “Il Sorbo”di Antonio Santini, ricco di piante da frutto dimenticate e antiche. A conclusione dei due giorni di convegno, domenica pomeriggio si potrà degustare il famoso prosciutto di Carpegna dop, rigorosamente tagliato a mano dai maestri Amilcare e Rossana Mariotti. Obiettivo dell’incontro è anche la promozione turistica del territorio di Carpegna, Bandiera trasparente 2011 per la qualità e salubrità dell’aria”.

Il sindaco Angelo Francioni sottolinea che il “convegno è uno degli appuntamenti più importanti della stagione culturale e turistica di Carpegna che, nell’ultimo anno, ha visto un incremento dell’8,6% delle presenze turistiche pari a circa 70.000 persone in più”.

L’evento è organizzato da Comune di Carpegna, Ordine provinciale dei medici-chirurghi e odontoiatri, Ordine dei farmacisti di Pesaro Urbino, Istituto superiore di Agopuntura di Milano e patrocinato da Università degli Studi di Urbino, Regione, Provincia Ente Parco Sasso Simone e Simoncello e Comunità Montana della Montefeltro. Rientra nel programma del “Festival della Felicità” della Provincia di Pesaro Urbino, ed è aperto a tutti coloro che sono interessati agli argomenti trattati. Principalmente rivolto a medici, farmacisti, odontoiatri, infermieri e erboristi, il convegno è accreditato con crediti Ecm.

Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria organizzativa, signora Giuseppina Corbellotti al numero 0722.727065.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>