E’ nata NoiRete, contratto di rete tra cooperative sociali

di 

24 maggio 2012

PESARO – È nata NoiRete, il contratto di rete tra cooperative sociali. Si chiama NoiRete, ed è una importante aggregazione provinciale tra cooperative sociali radicate nel territorio al fine di realizzare una collaborazione stabile basata su obiettivi strategici.
E’ stato firmato ufficialmente questa mattina, dai quattro presidenti, il nuovo contratto di rete che nasce dalla collaborazione e dalla sinergia di alcune cooperative sociali della provincia di Pesaro e Urbino che sono Canaan, Il Grillo Parlante, Il Lavoro e Pegaso. Obiettivo del contratto di rete che si avvale anche del prezioso contributo di esperienza e competenza di Marcello Secchiaroli, fermo restando l’identità giuridica di ciascuna società cooperativa coinvolta, è quello di consolidare l’esistente attraverso una maggiore forza aggregativa, la condivisione di buone pratiche amministrative, strumenti e progetti, l’incremento della competitività e incentivare lo sviluppo che si deve poggiare su due pilastri fondamentali. Il primo sicuramente la rivelazione dei bisogni ai quali dare risposte adeguate e appropriate. Il secondo la qualità e l’eccellenza dei servizi offerti puntando decisamente sulla formazione, sulla ricerca, l’ innovazione, il monitoraggio e il controllo di gestione.
In aggiunta vi è, poi, l’obiettivo di estendere la collaborazione ad altri settori strategici di attività come la Sicurezza e le Certificazioni di Qualità.
Mettersi insieme, mediante la formula della rete diventa oggi una conditio sine qua non per ottimizzare le risorse e le energie, per potenziare la progettualità, per integrare le competenze, valorizzare maggiormente i punti di forza dei singoli, in piena armonia con i principi di fondo del movimento cooperativo in ordine alla mutualità, solidarietà, sussidiarietà.
Generando, infatti, una diversa massa critica e realizzando una struttura capace di implementare sinergie oltre che un confronto interno sistemico, ci si attende che le risorse impiegate consentano risultati sensibilmente più ampi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>