Nell’intervallo di Vuelle-Cantù raccolta fondi per le Azzurre silenziose

di 

24 maggio 2012

PESARO – Stasera, durante l’intervallo di Scavolini Siviglia-Bennet Cantù, le cestiste under 13, 14 e 17 dell’Olimpia Sport’s School Pesaro raccoglieranno tra il pubblico presente all’Adriatic Arena i soldi per la Nazionale di basket femminile sorde in vista del prossimo campionato europeo in programma nella turca Konya dal 29 giugno al 7 luglio prossimi. Lo fa sapere Beatrice Terenzi, la giornalista pesarese che ha preso a cuore la causa delle Azzurre silenziose arrivando a ricoprire la carica di direttore tecnico.

L’invito di noi di pu24.it è quello di contribuire ad alimentare il sogno delle ragazze della Nazionale di basket sorde.

Nazionale femminile basket sorde

Un commento to “Nell’intervallo di Vuelle-Cantù raccolta fondi per le Azzurre silenziose”

  1. Daniela scrive:

    E’ una cosa bellissima quello che state facendo e purtroppo l’ho letto solo ora. Sono nata e cresciuta nel basket che rimane e rimarrà un bel veicolo per trasportare sentimenti di solidarietà a chi è meno fortunato di noi ma che ha una forza maggiore. Sopratutto insegnano a tutti noi quanto sia bella lavita e che va vissuta sempre e comunque.
    Sarei felice qualora aveste bisigno di aiutarvi in qulunque modo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>