Anche Pesaro aderisce al Premio nazionale “Un libro per l’ambiente”

di 

4 giugno 2012

logo legambiente marche

PESARO – L’attesa sta per finire per i circa 2.000 studenti marchigiani che hanno aderito al concorso “Premio Nazionale Un Libro per l’Ambiente”, il progetto, promosso da Legambiente e editoriale La Nuova Ecologia e rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 14 anni.

Terminate le fasi di lettura in classe e la votazione dei libri finalisti, per i piccoli lettori della giuria popolare è arrivato il momento di decretare i 2 libri vincitori.

Appuntamento martedì 5 giugno, dalle ore 9.30, in videoconferenza dai territori che hanno ospitato il concorso per scoprire insieme agli autori, istituzioni e operatori di Legambiente, chi si aggiudicherà la medaglia d’oro di questa edizione.

Feste in diretta da Ancona, Fabriano, Pesaro, Camerino e Camerano.

 

Appuntamenti per la stampa, dalle ore 9.30:

Ancona, Ex Sala del Consiglio Comunale – Piazza XXIV Maggio 1
Fabriano, Sala del Consiglio della Comunità Montana Esino – Frasassi, via Dante 286
Pesaro, Sala del Consiglio della Provincia di Pesaro e Urbino – Via Gramsci 4
Camerino, Sala San Sebastiano, Polo Museale Università di Camerino – Piazza dei Costanti
Camerano, Sala dei Convegni del Comune – via San Francesco, 24

 

A Pesaro interverranno:
Tarcisio Porto, assessore all’ambiente della Provincia di Pesaro
Bruna Bernardini e Enzo Frulla, per Legambiente Marche
Claudio Saba e Gabriella Armando per il testo “Il mare in una rima”, Nuove Edizioni Romane

 

Il premio nazionale Un Libro per l’Ambiente è sostenuto da:

Regione Marche – assessorato all’ambiente; Provincia di Pesaro e Urbino – assessorato all’ambiente; Provincia di Ancona – Assessorato all’Ambiente, Comune di Ancona – assessorato alla pubblica istruzione; Comunità Montana dell’Esino-Frasassi; Parco Regionale della Gola della Rossa e Frasassi; Parco Regionale Naturale del Conero; Ufficio Scolastico Regionale; Polo Museale dell’Università di Camerino.

Hanno dato il patrocinio al progetto i comuni di Sant’Angelo in Lizzola, Pergola, Pesaro, Serra de’ Conti, Civitanova Marche, Macerata e San Benedetto del Tronto e le Province di Macerata e Fermo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>