Pochi agenti penitenziari: manifestazione al carcere di Fossombrone

di 

5 giugno 2012

FOSSOMBRONE – Continua a suonare alto l’allarme nelle carceri italiane. Anche il nostro territorio provinciale non sfugge alla situazione generalizzata, con agenti di polizia penitenziaria sottodimensionati rispetto a strutture spesso obsolete che spesso scoppiano dal sovraffollamento.

A Fossombrone, le organizzazioni sindacali di polizia penitenziaria fanno sapere che venerdì prossimo dalle 14 faranno un sit in pacifico di protesta davanti alla casa di reclusione e nella zona tra via Cairoli e piazza Montessori. Motivo della manifestazione il disinteresse degli uffici di competenza nei confronti dell’istituto di pena, che da tantissimo tempo soffre di grave carenza di personale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>