Ecco Ruspante, il disco dei PollyRock di San Michele

di 

6 giugno 2012

SAN MICHELE AL FIUME – 
La lunga attesa è finita. Il primo disco dei PollyRock dal titolo “Ruspante” è pronto e la band di San Michele al Fiume non vede l’ora di condividerlo con tutti i suoi fan. L’appuntamento è per sabato 9 giugno agli impianti sportivi di San Michele al Fiume. Una serata di ottima musica con ben 5 gruppi a salire sul palco oltre a Antonio Andreoli, chitarra e voce, Enrico Baldiserri, basso, e Federico Campolucci, batteria, dei PollyRock e dalle grandi emozioni. L’evento è organizzato dall’Asd Pianaccio e dal Cag Lucignolo con il patrocinio del Comune di Mondavio.

Pollyrock

I Pollyrock

“Siamo prontissimi – spiega la band – a far ascoltare a tutti il nostro primo lavoro. Daremo vita ad una grande festa per la presentazione del nostro album. Una gioia che vogliamo condividere con tutti i nostri fans e con tutti quelli che ci hanno aiutato e supportato in questa fantastica esperienza”.

I PollyRock sono entrati in studio di registrazione nel novembre 2011 per questo primo disco. E’ stato realizzato al Providence Studio di San Costanzo, registrato da Flavio Notarfrancesco e Massimo Mancinelli. E’ stato masterizzato presso il Creative studio di Forlì.

Scritto da Antonio Andreoli e Valerio Trivisonno, è stato arrangiato insieme al resto della band nella sala prove di San Michele al Fiume.

Contiene 8 tracce inedite di rock schietto e ribelle ma ricco di influenze melodiche. Nei testi vengono affrontate le tematiche del disagio giovanile e più in generale quelle che affliggono la società odierna.

L’album vanta la collaborazione di Eleonora Fiorani dei Malamonroe, di Simone Andreoli al flauto traverso, ed è arricchito da diverse sonorità percussive da parte di Valerio Trivisonno.

Durante la serata si esibiranno a partire dalle 21 anche THE NAMELESS, MILK WAY, KITE, THE FOTTUTISSIMI e MALAMONROE.

Funzioneranno stand gastronomici. Per maggiori informazioni http://www.facebook.com/events/236891069746373/.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>