Il momento magico dei PollyRock

di 

12 giugno 2012

MONDAVIO – Una serata magica, dalle mille emozioni. A regalarle i Pollyrock che sabato sera a San Michele al Fiume (Mondavio), davanti a centinaia di persone hanno presentato “Ruspante”, il loro primo disco.

 

MONDAVIO, PollyRock

La serata promossa dal Cag Lucignolo e dell’Asd Pianaccio, è stata curata con la consueta professionalità da Valerio “Lillo” Trivisonno”, percussionista e promotore di eventi musicali . Sul palco si sono alternate diverse altre band emergenti come i Kite, The Nameless, i Milk Way. Sono saliti anche Eleonora e Nicola dei Malamonroe a supportare i giovani amici con uno stupendo spettacolo acustico. E non è voluto mancare nemmeno Lello dei The Fottutissimi che ha aperto il concerto dei Pollyrock proponendo in maniera quasi unplugged due delle hit della band.

A fine concerto, Eleonora e Lello hanno cantato insieme ai Pollyrock  Maschera e fantasia. Sul palco anche Lillo al pianoforte. Un momento che ha riscossi tantissimi applausi.

 

Stupendo vedere tanti giovani e non solo intonare insieme al gruppo di San Michele al Fiume canzoni come “Maschera e Fantasia”, che sta riscuotendo un enorme successo, ma anche Fiaba controcorrente, Non mi aspettare, La mia guerra.

 

La serata ha riscosso gli apprezzamenti convinti anche del sindaco di Mondavio Federico Talè.

 

Segnale inequivocabile questo, che il messaggio ed il sound genuino che la band composta da Antonio Andreoli, chitarra e voce, Enrico Baldiserri, basso, e Federico Campolucci, batteria, sanno trasmettere forti emozioni.

 

Del resto anche le recensioni di prestigiose riviste musicali riguardo a “Ruspante” sono entusiasmanti. Un disco che sta colpendo anche nei vari importanti concorsi ai quali la band sta partecipando.

 

Dopo il successo nella finale regionale di Rock Targato Italia (rappresenteranno le Marche nella finale nazionale di Milano), i Pollyrock si sono aggiudicati il premio di “Fuori i gruppi”, sezione della quinta edizione del Festival “Fuori le Idee – Giovani per la musica”, organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Pesaro, dall’Ambito Territoriale n. 1 di Pesaro e dall’Orchestra Sinfonica G. Rossini. Un concorso ideato dall’assessore Antonello Delle Noci, con la direzione artistica di Saul Salucci.

Nella splendida cornice di piazza del Popolo, i Pollyrock hanno brillato con la loro “Maschera e Fantasia”, proponendo anche “Nuvola”, nuovo inedito, non contenuto nell’album “Ruspante”, scritto da Valerio Trivisonno.

 

Sabato 16 giugno i Pollyrock saranno a Roma per la selezione di “Musica controcorrente”, prestigioso concorso nazionale, sotto la direzione artistica di Don Backy e organizzato da Sergio Garroni. La band ha già superato la fase preliminare.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>