Alma Fano, fine settimana senza gare su strada per le giovanili: è polemica

di 

14 giugno 2012

FANO – Fine settimana senza gare su strada per tutte le categorie giovanili. Da questa stagione, la seconda domenica del mese, fino a luglio, non si possono disputare gare su strada, ma solo gare alternative quali fuoristrada, pista o cronometro. Una decisione fortemente criticata che, nata per togliere l’eccessivo agonismo nelle categorie giovanili, non centra il vero problema. Basterebbe eliminare i Campionati Italiani per Esordienti ed Allievi e l’internazionalità agli Juniores che, oltre al campionato italiano da anni disputano l’europeo ed il mondiale. Un discorso a parte per i Giovanissimi che non vengono più premiati individualmente ma solo come società ma, qui il controsenso, in base ai piazzamenti dei piccolini. Per completare la torta si effettua anche il Meeting nazionale dove le società vengono premiate in base ai risultati dei loro tesserati. Bello eh!

Alma Juventus Fano ciclismo 2

I giovani ciclisti dell'Alma

Ora, torniamo a fare la cronaca delle ultime gare disputate dai nostri giovani ciclisti. Giovanissimi a riposo mentre Esordienti ed Allievi hanno gareggiato ad Ascoli Piceno in pista. Per i nostri colori ottimi risultati dagli Esordienti con Belogi Matteo e Savelli Samuele rispettivamente 2° e 3° nella velocità, mentre nella corsa a punti vittoria per Ferri Antonio e 4° posto per Belogi Matteo. Soddisfatto il tecnico Nuoreddine Dahani perché questa era la loro prima gara in pista ed ha avuto delle belle risposte da tutti i ragazzi. Per il gruppo Allievi del DS Bartolini Mario nella velocità 2° posto per Tomassini Andrea e nella corsa a punti 2° si piazza Allegrezza Giuseppe mentre il solito Tomassini giunge 4°. Anche per questo gruppo le risposte sono molto positive anche perché la specialità della pista la stanno già facendo e lo scorso giovedì, a Forlì, Tomassini si piazza al 2° posto in due specialità, velocità e corsa a punti dimostrandosi molto veloce e competitivo.

Una parentesi la dedico agli Juniores, che ieri (sabato 9 giugno) a Terracina nel basso Lazio, in una gara a cronometro, con due nostri ex atleti ottengono un bellissimo risultato. Vittoria per il forte ragazzo di San Costanzo Giovanni Carboni e 6° posto per il fermignanese Ndoj Almario. I ragazzi sono in forza alla Spendolini Costruzioni Giammy Team del ds Mario Bolletta che si gode il suo forte e competitivo gruppo. Per Carboni, vero talento di categoria, terza vittoria stagionale.

 

Fabio Francolini

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>