Luca Dalmonte non è più il coach della Vuelle

di 

14 giugno 2012

PESARO – Luca Dalmonte non è più l’allenatore della Scavolini Siviglia, o come si chiamerà la prossima stagione la Victoria Libertas. Lo ha comunicato la società pesarese.

L'ultima partita di Dalmonte alla guida della Scavolini Siviglia

L'ultima partita di Dalmonte alla guida della Scavolini Siviglia

“L’U.S. Victoria Libertas comunica che in data odierna si è avvalsa della facoltà di recedere dal contratto in essere con l’allenatore Luca Dalmonte, come previsto dall’accordo sottoscritto fra le parti. La società, nel ringraziare Dalmonte per l’impegno profuso con competenza e serietà in questi tre anni, culminato con l’ultima, splendida, stagione, gli augura le migliori fortune professionali”.

Potrebbe essere il classico fulmine a ciel sereno, ricordando in particolare le belle parole spese dal coach romagnolo la scorsa settimana, quando aveva dichiarato il suo amore per Pesaro. Ma se la società ha deciso di uscire dal contratto, esercitando un’opzione che era reciproca e invece l’allenatore non ha utilizzato, e pagando anche una penale, l’ipotesi è che – in questo momento – non ci siano certezze sulla disponibilità economica per la prossima stagione. E quindi meglio pagare oggi una piccola somma che doversi accollare uno stipendio che potrebbe essere troppo elevato in futuro.

E’ la nostra sensazione, accompagnata dalla convinzione che non dovrebbero esserci altre motivazioni, né tecniche né morali, alla luce dell’amore – forse è una parola un po’ grossa – o almeno del rispetto che Dalmonte si era guadagnato con l’esaltante conclusione di stagione. Al coach romagnolo, vituperato, insultato, addirittura deriso durante gran parte del campionato, erano stati indirizzati anche cori dopo la vittoria in gara 5 a Cantù. Da non credere. Ma in Italia – si sa – lo sport più praticato è il salto sul carro del vincitore.

In ogni caso, abbiamo chiesto al presidente Franco Del Moro di spiegarci il significato della decisione. Al momento non abbiamo ricevuto risposta. Quando la riceveremo, la pubblicheremo immediatamente. Così come il commento chiesto a coach Dalmonte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>