“Il Comune di Fano inserito nella sperimentazione del protocolllo Family Audit”

di 

18 giugno 2012

FANO – Questa mattina presso la Sala Monumentale della Galleria Colonna, Largo Chigi a Roma, alla presenza del Ministro dell’Integrazione con delega alla Famiglia, Andrea Riccardi, l’assessore ai Servizi sociali e Politiche per la famiglia del Comune di Fano, Davide Delvecchio, ha sottoscritto il protocollo d’intesa “Family Audit”, strumento di management  che consente alle organizzazioni di sviluppare e ottimizzare i sistemi di conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa.

Davide Delvecchio, Udc

L'assessore Davide Delvecchio

«Lo strumento del Family Audit – ha spiegato l’assessore Delvecchio – consente alle organizzazioni aderenti di sviluppare, attraverso una logica di partecipazione e di coinvolgimento dei lavoratori, una migliore conciliazione tra la vita familiare e la vita lavorativa. Nel nostro ente, che conta 510 dipendenti, verrà sperimentato questo strumento di certificazione di qualità, con un processo di auditing e re-auditing, che favorisca l’adozione e la diffusione di specifici piani di azione strumentali e gestionali delle risorse umane, che realizzino concreti ed efficaci metodi di conciliazione tra le esigenze familiari e di lavoro. All’interno di questa importante sperimentazione, nella quale sono stati coinvolti in Italia solo 50 tra Enti pubblici e privati, il Comune di Fano è l’unica amministrazione della Regione Marche ad essere stata ammessa. Questo – ha concluso Delvecchio – ci riempie d’orgoglio ma anche di responsabilità.»

 

Davide Delvecchio

Assessore ai Servizi Sociali e Politiche della Famiglia

Segreteria: 0721/887340

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>