Il segretario del Sappe colto da malore

di 

19 giugno 2012

CAMPOBASSO – Il segretario regionale del Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria, è ricoverato in ospedale. Aldo Di Giacomo è stato colto da malore la notte scorsa ed è stato portato all’ospedale Cardarelli di Campobasso, dove ora è in un letto del reparto di Medicina.

Aldo Di Giacomo

Aldo Di Giacomo col senatore Maurizio Gasparri

Di Giacomo è noto in tutte le Marche e anche a Pesaro e provincia, per la sua attività al fianco dei diritti degli agenti di polizia penitenziaria. Diverse le forme di protesta messe in atto negli anni per denunciare la situazione drammatica delle carceri della nostra regione, con le strutture di Villa Fastiggi e di Fossombrone che non sfuggono alla tendenza di eccessivo sovraffollamento di detenuti a fronte di personale penitenziario inadeguato.

I giorni scorsi era entrato nelle cronache per uno sciopero della fame prolungato per denunciare la situazione del carcere anconetano di Monteacuto. Proprio una simile forma di protesta, che si protraeva da circa un mese, sarebbe alla base del malore accusato da Di Giacomo, che adesso ha sospeso lo sciopero della fame su indicazione dei medici.

Ad Aldo Di Giacomo gli auguri della redazione di pu24.it per una pronta guarigione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>