Bomba carta sulla terza corsia

di 

20 giugno 2012

MAROTTA – Attentato dinamitardo l’altra notte vicino Marotta. A renderne conto è il Carlino di oggi, che parla di episodio avvenuto al cantiere della terza corsia dell’A14. Lo scoppio di una bomba carta avrebbe distrutto la porta d’ingresso di un bungalow dove stava dormendo un capomastro, che comunque sarebbe uscito indenne dall’esplosione.

Sono intervenuti i carabinieri, che stanno indagando sull’accaduto. Secondo i primi riscontri, pare che si possa trattare di una vendetta di ex operai licenziati nei confronti del capomastro.

Lavori per la terzia corsia sull'A14

Nell'immagine alcuni lavori per la terza corsia sull'A14

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>