Il passato che ritorna: a Candelara domani riapre l’Osteria del Baffón

di 

22 giugno 2012

Locandina pesaromemolab riapre l'Osteria del Baffon a Candelara

CANDELARA – A Candelara per una sera riapre l’Osteria del “Baffón”. Tra un bicchiere di vino e un giro di briscola, una manciata di lupini e una fetta di ciambella, gli abitanti di Candelara raccontano aneddoti e personaggi del loro paese, seduti ai tavoli dell’Osteria di Odoardo Giorgi, alias Baffón, riaperta per una sera dalla famiglia Giorgi.

L’appuntamento, in programma domani, rientra nel progetto Pesaromemolab, laboratorio della memoria condivisa promosso dall’assessorato ai grandi eventi del Comune di Pesaro e diretto da Cristina Ortolani.

 

IL PROGRAMMA

Domani, sabato 23 giugno, nell’osteria di paese sita a Candelara, in strada Borgo Santa Lucia, 56, si inizia alle 20.30 con chiacchiere e ricordi con gli avventori, a cura di Cristina Ortolani e Gianluca Cecchini. A seguire, e cioè alle 21.30, SALUTI DA CANDELARA, filmato di monsieur Severino Terenzi. La serata si concluderà con musica, canti e danze con Thomas Bertuccioli e l’associazione “L’Albero del Maggio”.

Per info chiamare lo 0721.387135 o visitare il sito internet www.pesaromemolab.it o la pagina Facebook www.facebook.com/pesaromemolab. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà presso la sede della Soms di via Candelara (via San Francesco). Un ringraziamento a tutti coloro che si sono adoperati alla riuscita della serata, a cominciare da Alberto Paoletti, candelarese doc, che ha rispolverato dal proprio archivio materiale fotografico senza tempo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>