“Quel distributore a fianco della interquartieri che dovrà essere raddoppiata”

di 

22 giugno 2012

Da Alessandro Di Domenico, consigliere comunale Pdl, riceviamo e pubblichiamo

 

 

PESARO – Che nascano distributori di carburanti come funghi non c’è da stupirsi, ma che lo facciano sul tratto della interquartieri , quella ancora a due corsie, e che dovrà essere raddoppiata, mi sembra un fuga in avanti, a meno che…….

L'area del distributore sulla interquartieri

Quando si dovrà mettere mano al raddoppio della Interquartieri, ci si porrà un dilemma: sarà semplicemente aumentata una corsia per ogni senso di marcia, oppure le due corsie in più, in alcuni tratti, potrebbero essere in un solo lato?

La logica dello spartitraffico centrale direbbe che sarà utilizzata la prima soluzione, ma se il nuovo distributore è stato progettato senza il raddoppio della tratto della Interquartieri, direzione sud, per intenderci, a fianco di Str. Sotto Le Selve, allora il dubbio è legittimo.

Occorre poi considerare che i terreni a fianco delle barrire antirumori della interquartieri, nella maggior parte del tratto, è di proprietà del Comune.

Quindi il nuovo distributore, il piazzale in particolare, potrebbe insistere sul terreno comunale, ma in questo caso non si sono permessi da rilasciare da parte dell’Ente Pubblico?

Giovedì prossimo è convocata una commissione Patrimonio per approfondire questo tema; ma i residenti dell’area non possono dormire sonni tranquilli; infatti sembra che dalla parte opposta, sul lato Campus Scolastico, già sia stata chiesta l’area per un altro distributore di carburanti con un mega store……………..dopo la cittadella universitaria, naufragata, anche grazie alla mia personale opposizione nella passata legislatura, forse anche questa volta il tutto potrebbe affogare in un “campus” di…………… benzina…….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>