Un’Adriatic Arena con 10 mila “testimoni”

di 

24 giugno 2012

PESARO – Una domenica speciale per i circa diecimila Testimoni di Geova di Pesaro e Ancona, Rimini e San Marino, Forlì e Cesena, che si sono riuniti per tre giorni, in questo fine settimana, per discutere temi biblici e affrontare il discorso su “La salvaguardia del tuo cuore”.

Adriatic Arena invasa pacificamente dai Testimoni di Geova

Decine di pullman e migliaia di automobili hanno occupato i parcheggi del grande impianto sportivo, con l’assistenza di numerosi componenti delle congregazioni di Pesaro. Un’invasione tranquilla, disciplinata, attenta al luogo, rispettosa delle leggi, iniziata fin dal mattino presto.

Il Tema “Salvaguarda il tuo cuore” dell’Assemblea di Distretto 2012 è articolato su tre giornate, da venerdì a domenica. Tutte le mattine il programma ha avuto inizio alle ore 9:20, il venerdì e sabato è terminato alle ore 17:00, mentre la domenica alle ore 15:45. La giornata di Venerdì ha avuto come base le parole riportate nel libro biblico di 1 Samuele capitolo 16 versetto 7: “In quanto a Geova, egli vede il cuore”. Il sabato il tema è stato il vangelo di Matteo 12:34: “Dall’abbondanza del cuore la bocca parla”. Domenica, giornata in genere preferita dal vasto pubblico di non Testimoni di Geova, il tema si baserà sulla scrittura di 1 Cronache 28:9: ‘Serviamo Geova con cuore completo’. Il tema del discorso pubblico, che si è tenuto alle ore 11:10 si è intitolato: “Le cose precedenti non saliranno in cuore”. Alle ore 13:40 l’attesissimo dramma biblico in costume dal tema “Che cos’è il vero amore?” ha attirato l’attenzione e la curiosità di tutti, adulti e bambini. L’ingresso era libero, niente collette.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>