Il monsignor Coccia saluta i turisti e avverte i giovani: “Non cadete nella trappola della trasgressione”

di 

26 giugno 2012

PESARO – Il monsignor Piero Coccia, il 14 agosto ore 21, celebrerà a Cristo Re la messa del turista.

Mons. Piero Coccia

Mons. Piero Coccia (foto Giardini)

Un augurio di sereno di soggiorno – si legge nella brochure consegnata negli alberghi pesaresi – con “l’augurio che i giovani si prendano cura di loro senza cadere nella trappola della trasgressione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>