Parmigiano “terremotato”, sabato di nuovo in vendita

di 

28 giugno 2012

PESARO – Torna la vendita del parmigiano proveniente dalle zone terremotate.  Coldiretti Pesaro Urbino riapre le Botteghe di Campagna Amica di Pesaro e Fano per sabato 30 giugno: una vendita di solidarietà del parmigiano delle aziende danneggiate dal sisma.

Il banco con il parmigiano reggiano preso d'assalto stamattina

Il banco con il parmigiano reggiano preso d'assalto la scorsa settimana

Verrà proposto il formaggio estratto dalle scalere, le scaffalature di stagionatura collassate in seguito alle scosse, del Nuovo caseificio Andrease di Villa Poma di Mantova, uno dei tanti allevamenti duramente colpiti dal terremoto. Il prodotto “salvato” dai magazzini lesionati è stato verificato qualitativamente e poi trasferito in opportuni locali prima di poter essere posto in vendita. Si potrà scegliere tra parmigiano di 10-13 mesi (a 11 euro al chilo) e di 7-10 mesi (9 euro al chilo), quest’ultimo più adatto al pasto che all’uso da grattugia. La Bottega di Pesaro è in strada dei Cacciatori (orario 9-14 e 17-20, 9-13 la domenica mattina), quella di Fano è in via Antinori 28 (orario 9-13 e 15.30-19.30).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>