Gli altri Europei: Azzurre silenziose, Germania battuta

di 

1 luglio 2012

KONYA – FINALMENTE la vittoria. Dopo lo stop con la Bielorussia nella gara d’esordio, la Nazionale di basket sorde agli Europei di Konya in Turchia conquista nella seconda giornata di gare il primo successo contro la Germania 43-41.

L’Asd Sordi Pesaro «morde» la medaglia d’oro

La Nazionale Sorde

Un Paese che ha una forte tradizione e un campionato, mentre le azzurre silenziose sono nate appena due anni fa a Pesaro e non hanno un campionato, dato che sono l’unica squadra in Italia. Una vittoria molto importante, fortemente voluta dalle ragazze guidate da coach Sara Braida che commenta così lo storico successo: “Siamo state sotto anche di 15 punti — racconta coach  Sara Braida al suo debutto azzurro in panchina agli Europei —, poi le mie atlete hanno cominciato a risalire la china dando tutto e anche di più. Un risultato strappato con la grinta e il cuore. Sono fiera di questo gruppo”.  E oggi c’è la Svezia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>