Parasecoli promuove “Train to Cup”

di 

10 luglio 2012

PESARO – La scorsa settimana, nella sala Rossa del Comune di Pesaro si è tenuto il seminario/workshop del Progetto europeo Leonardo da Vinci “Train to CUP – Migliorare la capacità di utilizzazione dei fondi europei nei progetti di costruzione” promosso dall’assessore all’Ambiente, energia e salute Giancarlo Parasecoli con il tutor ed energy manager del Comune di Pesaro Annarita Santilli e Training 2000 di Mondavio.

Giancarlo Parasecoli

Giancarlo Parasecoli, assessore all'ambiente del Comune di Pesaro

Il progetto europeo, finanziato dalla Unione Europea nell’ambito del programma Lavori pubblici, ha una durata di 2 anni e terminerà il prossimo ottobre.

Gli obiettivi del progetto sono: incrementare l’accesso a una formazione professionale specifica sul tema degli appalti pubblici ed europei nel settore edile attraverso piattaforme online; ridurre i problemi derivanti da controversie e contestazioni nei progetti per la costruzione di infrastrutture; aumentare la trasparenza della gestione delle situazioni problematiche e delle controversie.

I partner del progetto dalla Polonia, Turchia, Regno Unito e Italia hanno creato un manuale per la gestione degli appalti pubblici, uno per i tutor online e un altro per la gestione delle controversie derivanti da ritardi ed imprevisti; è stato inoltre organizzato anche un corso di formazione online.

Al seminario hanno partecipato ingegneri, architetti, geometri ed esperti del settore sia di enti pubblici che privati che hanno dibattuto il tema e potuto visionare i prodotti in fase di finalizzazione. Il progetto e i prodotti sono stati presentati da Annarita Santilli, Cristiana Cavallini, Luigi Massarini, Giulio Gabbianelli e Kylene De Angelis.

Il materiale finale sarà disponibile entro ottobre e potrà essere trovato online www.traintocap.eu oppure richiesto alla Training 2000 di Mondavio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>