Vigili: 9 assunti invece di 8, j’accuse di Di Domenico

di 

11 luglio 2012

PESARO -Assunzione stagionale dei vigili di Polizia Municipale, secondo il consigliere Di Domenico non tornano i conti. “Il Consiglio Comunale – fa notare – ha votato per l’assunzione di 8 vigili stagionali con un importo di 69.700 € , invece il Comune ne ha assunti 9 con un incremento di spesa di quasi 74.000 €, il tutto non votato né in Commissione , nè in Consiglio Comunale”. Sull’assunzione l’ombra di un rapporto di parentela.

Polizia Municipale

Polizia municipale al lavoro

Riceviamo e pubblichiamo l’interpellanza del consigliere comunale Alessandro Di Domenico (Pdl) 

Egregio Sig. Presidente, il sottoscritto Alessandro Di Domenico, Consigliere Comunale P.d.L., con la presente,

 

Premesso che: con delibera N° 1387033 di variazione di bilancio del 22/05/2012 capoverso 15 esimo, cita testualmente : “ …….. si provvede ad incrementare la previsione di spesa per il personale della polizia municipale per € 69.700,00 …….per permettere l’assunzione a tempo determinato per 4 mesi di otto (8) agenti stagionali……..” così come dettagliatamente riportate nei capitoli di spesa;

 

Constatato che: ad una mia richiesta, sulla assunzione dei vigili stagionali, all’ufficio personale, mi viene risposto che i vigili assunti sono nove (9) anziché otto (8) e con una spesa totale che raggiunge i 74.687,29, anziché i 69.700,00€,

 

Si Interpella su quanto sotto riportato;

 

come mai sono stati assunti 9 agenti anziché 8 come riportato nella delibera votata in Consiglio Comunale;

Chi ha deciso di modificare il numero delle unità da assumere;

La differenza degli importi , tra quelli previsti e votati e quelli definitivi decisi arbitrariamente, inficiano la delibera stessa di variazione di bilancio;

Se è vero che il nono , cioè l’ultimo, candidato assunto è imparentato con un dipendente pubblico che svolge l’attività sempre di polizia locale.

 

Tanto era dovuto

Consigliere Comunale P.d.L.

Presidente Commissione Bilancio Patrimonio

Alessandro Di Domenico

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>