“Non sei sola”: campagna antiviolenza della Provincia

di 

11 luglio 2012

Violenza su donna

PESARO – Prende il via “Non sei sola”, la nuova campagna di sensibilizzazione della Provincia sulla violenza di genere, che toccherà gran parte del territorio provinciale. Il primo incontro è in programma a Cagli venerdì, alle ore 18, al teatro comunale. Ma l’iniziativa proseguirà tutto l’anno, con appuntamenti in altri Comuni.

“Da tempo – spiega l’assessore Daniela Ciaroni – l’amministrazione provinciale, attraverso il Centro antiviolenza e la rete delle istituzioni contro la violenza, porta avanti un’ articolata azione di contrasto alla violenza di genere, cercando di incidere tanto sulle conseguenze concrete provocate dalla violenza quanto sulle problematiche culturali. In questo percorso, la Provincia è affiancata dalla Regione Marche e dai più importanti soggetti istituzionali del territorio che costituiscono la rete antiviolenza. Composta, tra l’altro, dalle forze dell’ordine, dai Comuni e dalle strutture socio-sanitarie». Gli operatori della rete e del Centro Antiviolenza organizzeranno appuntamenti e incontri nelle aree interne, quelle più distanti dai servizi, per approfondire aspetti e temi legati alla violenza. E per segnalare la possibilità di trovare supporto e aiuto da parte di si trova in situazione di disagio.

“La nuova campagna – proseguono i promotori – ha lo scopo di non fare sentire nessuna donna “sola” , perché esiste una rete di servizi diffusa sul territorio in grado di aiutarla. A corollario e a sostegno di questa iniziativa, sono state realizzate e distribuite locandine e cartoline informative sui servizi offerti dal Centro antiviolenza e dalla rete territoriale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>