Pesaro è un grande palco: sabato la Notte della Musica

di 

12 luglio 2012

PESARO – Sabato sarà protagonista la Notte della Musica, l’evento organizzato dal Comune di Pesaro – assessorato al Turismo con la collaborazione organizzativa e artistica di PesarOnStage. La città si trasformerà in un grande palcoscenico con concerti, musical e spettacoli in un mix di suoni e persone, proponendo una serata unica nel genere e confermando una delle iniziative di punta dell’estate pesarese.

Dal blues al reggae, dall’afro al folk, dal jazz al rock, tantissimi i generi musicali che risuoneranno in centro, al mare e in Baia Flaminia in un fluire di ritmi e divertimento che vi accompagneranno per tutte le 22 fermate musicali.

 

Notte della Musica

IL PROGRAMMA DELLA NOTTE DELLA MUSICA

Le melodie del folk aprono la serata alle ore 19 in piazzale Agide Fava con i concerti della Banda degli Zulù e degli Ultimo Binario insieme alla fermata degli Street food, i cibi da diverse parti d’Italia in via della Repubblica. Alle 20, spostandosi in centro, gli artisti di strada terranno banco con le loro esibizioni di musica e giocoleria in piazzale Lazzarini, mentre in via Passeri ci sarà musica, drink e cibo in pura tradizione tirolese. Alle 20.30 nel cortile di palazzo Gradari l’Orchestra Musicale Pantano si esibirà in un repertorio dal Rinascimento al pop moderno e alle 21 piazzale Collenuccio sarà dedicato ai bambini con le fiabe musicali curate da Favole di Formica con l’animazione di Città del Sole. Sempre alle 21, ma in piazza Europa, a Baia Flaminia, un coinvolgente musical vi terrà incollati ai vostri posti per tutta la sera mentre alla stessa ora, alla pista di pattinaggio di viale Trieste, per gli amanti del ballo ci sarà lo spettacolo di tango argentino con a seguire la caratteristica milonga aperta a tutti, con vari dj che guideranno le danze con Tandas y Cortinas.Alle 21.30 in piazzale della Libertà i The Varnelli’s apriranno le danze con il loro swing n’roll, seguiti dal live degli Horrible Porno Stuntman, il power trio rock-a-billy che aveva fatto scalpore alla trasmissione X-Factor, accompagnati da uno spettacolo di animazioni e videoproiezioni in puro stile anni ’50. Spostandosi in piazza del Popolo si potrà assistere ad un coinvolgente spettacolo in cui la musica classica incontra il rock, in collaborazione con l’associazione Orchestra Sinfonica Rossini e al teatro Astra dei rinomati cantanti coreani si esibiranno in un concerto lirico accompagnato da pianoforte. Alle 21.45 palazzo Ricci sarà dedicato al jazz con il Govinda Gari Trio (Govinda Gari pianoforte, Matteo Giuliani sax alto, Ron Seguin contrabbasso) e a seguire portate i vostri strumenti per una originale jam session.Una location inusuale per i Babel, che per l’occasione saranno i Babel on he roof suonando da sopra un tetto in piazza Aldo Moro alle ore 22 con la loro disco ’70/’80. Spostandosi al mare e sempre alle 22 la musica italiana sarà protagonista al Vin’s Cafè con il concerto dei Taboo Tellers, che ripercorreranno la storia della nostra musica in chiave rock, mentre all’angolo di viale Fiume è in programma la fermata anni ’50 con il concerto dei Il diavolo e l’acqua santa in un rock tutto da ballare, accompagnato da un’area per il body painting.In viale Trieste invece, nel parcheggio comunale all’angolo di viale Dante, si terranno i live delle band emergenti e non del territorio, promossi da PesaroOnStage e dall’Accademia di Musica Moderna e, continuando, nei giardini di viale Zara si ballerà a ritmi di reggae e hip hop con l’esclusiva esibizione dei Kmaiuscola in versione live con la band e selezioni musicali a cura dei Burnin Melody, special guest saranno i Beat Inc., un progetto del campione di scrathc Bioshi.Alle 22.30 viale Nazario Sauro si muoverà sui suoni afro del Djset afro-remember curato dal dj Toni Messina e accompagnato da Steven Live Percussion per rivivere le atmosfere della discoteca Melody Mecca, il warm up della serata sarà un coinvolgente spettacolo di zumba della scuola Center Stage. Ancora alle 22.30 lungo il tratto finale di viale Trieste (direzione Fano) direttamente dalla seguitissima festa retrò numero 1 in Italia, il Retropolis (Velvet di Rimini) con i dj Lappa ed Elio, si ripercorreranno i grandi successi dagli anni ’80 ai ’90.

Infine alle 4 si giunge alla fermata finale sulla spiaggia libera di Levante, dove potrete farvi cullare dal concerto all’alba del Mo. Binaghi con il suo originale progetto Wild Piano, che lo porta a esibirsi in tutto il mondo in contesti inusuali, suonando e improvvisando le atmosfere che il luogo gli suscita.

 

Notte della MusicaTANTI GIOVANI ALL’OPERA

Una serata densa di appuntamenti, resa tale grazie al prezioso lavoro di tanti giovani. Infatti anche quest’anno la direzione artistica è stata affidata ai ragazzi dell’associazione culturale e musicale PesaroOnStage (info 328.9253411), che con tantissimo impegno e passione in ciò che più amano fare portano avanti il progetto e le collaborazioni con i numerosi gruppi, dj e artisti del territorio. La progettazione grafica delle t-shirts è stata invece curata dall’istituto d’arte Mengaroni, con la sponsorizzazione per la stampa delle magliette della Serigraf.

 

LOCALI APERTI FINO ALLE 3 E ALLE 4

Per l’evento i locali in centro, al mare e a Baia Flaminia resteranno aperti fino alle 3 e quelli di Sottomonte fino alle 4; le bevande dovranno essere somministrate in bicchieri di plastica e non di vetro a partire dalle 22 mentre la vendita degli alcolici sarà vietata ai minori di 16 anni e si interromperà per tutti gli esercizi alle 3. I negozi, sempre del centro, del mare e di Baia Flaminia, invece potranno restare aperti fino alle 24 (info Unità organizzativa attività economiche 0721.387358).

 

LA VIABILITA’

Per quanto riguarda la viabilità, in zona mare saranno chiuse al traffico, come per tutta l’estate, viale Trieste e le vie (limitatamente al tratto compreso tra viale Trieste e viale Trento): Lanfranco, Zara, Dante Alighieri, Marconi, Leonardo da Vinci, Fiume, Pola, Rovereto, Monfalcone, Mario Paterni, inoltre è chiuso anche il tratto di viale Trieste da via Amendola fino alla fine del viale in direzione Fano. Per chi volesse invece lasciare a casa la macchina è possibile usufruire della navetta della linea mare notturna con corse gratuite dalle 20.20 fino alle 23.50 (info su www.comune.pesaro.pu.it), come previsto durante la stagione estiva.

Per motivi tecnici le iniziative previste dal programma a bagni Margherita non si svolgeranno e nemmeno quelle previste alla fermata world record (promossa da Bacardi).

Su www.nottedellamusica.it/mobile è scaricabile la versione del programma per smartphone. Per info Comune di Pesaro – Unità organizzativa turismo – 0721.387105, www.turismopesaro.it, www.nottedellamusica.it, www.pesaronstage.it.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>