E’ Stradomenica. Tutte le iniziative

di 

13 luglio 2012

PESARO – Sono tante le opportunità per trascorrere una giornata in centro, al mare e a Baia Flaminia. Si può fare shopping approfittando degli sconti estivi e del mercatino dell’antiquariato serale oppure visitare le mostre e i luoghi culturali aperti, gratuiti o a prezzi promozionali.

Stradomenica in Piazza del Popolo 16

Foto Marco Giardini

E per concludere deliziando il palato, al castello di Candelara, il quartiere Colline e Castelli e la Pro Loco di Candelara organizzano il banchetto di Barbarossa con tante prelibate ricette medioevali tra cui maltagliati de farina de farro, arrosto de porco cum fructa e miele, contorno di polenta saracena (info e prenotazione 320.1524440).

 

LO SHOPPING

NEGOZI IN CENTRO, AL MARE E IN BAIA FLAMINIA APERTI
dalle ore 16 alle ore 24
Piazza del Popolo, via Rossini, cortile del San Domenico (mercato delle erbe) e di Palazzo Gradari, largo Mamiani e piazzale Collenuccio

MERCATINO DELL ‘ANTIQUARIATO
dalle ore 8 alle ore 13
Piazzale Carducci e via La Marca

MERCATO CITTADINO MENSILE

 

I LUOGHI DELLA CULTURA

APERTURE MUSEI, BIBLIOTECHE E MONUMENTI
www.pesarocultura.it

MUSEI CIVICI
Piazza Toschi Mosca 29
10-13, 16-19.30
Ospitati a palazzo Mosca, i Musei Civici si articolano in una pinacoteca e in un Museo delle ceramiche. I dipinti esposti documentano un lungo periodo a partire dal XIV secolo e provengono da chiese cittadine e collezioni private. Su tutti emerge la pala l’Incoronazione della Vergine di Giovanni Bellini, capolavoro del rinascimento italiano. La sezione ceramica ospita, tra l’altro, maioliche istoriate del Ducato di Urbino (XVI secolo) e la produzione alla rosa che segna il grandissimo successo di Pesaro in quest’arte nel Settecento.
Ingresso gratuito
Info 0721.387541

Ai Musei Civici di Palazzo Mosca sono visitabili la mostre
Gian Carlo Polidori (Urbino, 1895 Pesaro, 1962) Un grande ceramista, un grande maestro
Dedicata allo ‘storico’ direttore dei Musei Civici, ceramista tra i più interessanti del primo novecento italiano, la mostra propone realizzazioni pittoriche su ceramica e alcuni disegni che consentono di far luce su attività e poetiche di Polidori, soprattutto nel periodo tra il 1920 e il 1942.
L’evento è a cura di Giuliana Gardelli e Claudio Giardini.

Fano, Pesaro, Rimini per Simone Cantarini Genio ribelle 1612-2012
In occasione dei 400 anni dalla nascita del genio ribelle che osò sfidare Guido Reni, i Musei Civici di palazzo Mosca dedicano una mostra a Cantarini, artista passionale e irruento. Accanto a Pesaro, sua città natale, anche Fano e Rimini celebreranno lo speciale anniversario approfondendo aspetti diversi della sua multiforme attività. L’evento è a cura di Anna Maria Ambrosini Massari
Info 0721.387541

CASA ROSSINI
via Rossini 34
10-13,16-19.30
La casa dove Gioachino Rossini nasce il 29 febbraio 1792 viene acquistata dal Comune nel 1892; adibita a museo, diventa monumento nazionale nel 1904. I materiali esposti provengono da diverse donazioni giunte a Pesaro in gran parte a fine Ottocento. Il nucleo più consistente proviene da Parigi, dal grande collezionista di cimeli rossiniani Alphonse Hubert Martel; si tratta soprattutto di stampe, incisioni e litografie legate alla vita e all’opera del compositore
Ingresso gratuito
Info 0721.387357

AREA ARCHEOLOGICA DI COLOMBARONE
17-20
Inserita nella splendida cornice del Parco Naturale del Monte San Bartolo, di grande interesse dal punto di vista naturalistico e storico. L’area archeologica di Colombarone permette un’affascinante “passeggiata” nel tempo, dall’età romana al Medioevo: è possibile visitare, infatti, i resti di una maestosa villa tardoantica, della Basilica di San Cristoforo ad Aquilam dove nel 743 d.C. Si incontrarono il Papa Zaccaria e l’esarca Eutiche, e una pieve medievale.

alle ore 21.30 “Visita risata'”alla Villa Romana
ingresso gratuito
Info 389.6903430, didattica@antequem.it, Facebook “Area archeologica di Colombarone”,
www.archeopesaro.it

MUSEO DELLA MARINERIA WASHINGTON PATRIGNANI_PESARO
Villa Molaroni, viale Pola 9
10-13, 16-19
Il museo racconta, attraverso immagini, documenti e attrezzi, l’affascinante vita del mare e della sua gente.
Ospita il pesce nell’arte, esposizione di nature morte
Ingresso gratuito, info. 0721 35588

CHIESA DI SANT’UBALDO
piazza Mamiani
10-13
ingresso gratuito, info 0721.387541
apertura in collaborazione con il Coordinamento delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma
il Coordinamento delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma ha scelto di sostenere l’apertura della Cappella votiva con propri volontari perché è un luogo simbolo dei caduti di tutte le guerre dall’Unità d’Italia ad oggi, ricordo del sacrificio di chi ha combattuto per la patria.

FONDAZIONE PESCHERIA – CENTRO ARTI VISIVE
Corso XI Settembre 184
10-12.30, 16.30-22
alla Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive è visitabile la mostra
L’altro Pascali
Un itinerario attraverso le opere di Pino Pascali per cinema e televisione
a cura di Ludovico Pratesi e Daniela Ferraria
ingresso libero
alle ore 19 presentazione del libro a cura di Claudia Lodolo
32 anni di vita circa-Pino Pascali raccontato da amici e collaboratori
info 0721.387651/653
www.centroartivisivepescheria.it
Facebook pagina fan_Centro arti visive Pescheria Pesaro

VISITE GUIDATE A PALAZZO DUCALE
ore 9.30, 11
Luogo di vita e governo del signore e della sua corte, Palazzo Ducale è il più importante edificio rinascimentale della città.
biglietto: 5 euro a persona (gratuito fino a 10 anni)
prenotazione obbligatoria
info e prenotazioni Isairon 338.2629372, info@isairon.it, www.isairon.it

MUSEO DIOCESANO
palazzo Lazzarini, via Rossini 53
9.30-12.30 ,16 -19
ingresso ridotto
info 0721.371219

CHIESA DEL NOME DI DIO
via Petrucci
ore 16.00 – 19.00
ingresso ridotto
info 0721.371219

INIZIATIVE
ore 9.30, incontro all’ingresso principale (lato Solferino, dopo l’arco)

VISITA AL PARCO MIRALFIORE

In occasione della Stradomenica, è proposta una visita gratuita al Parco Miralfiore.
Andrea Fazi, guida naturistica, accompagnerà i partecipanti alla scoperta del parco cittadino più importante, a due passi dal centro storico. Il percorso comprenderà la visita all’area naturalistica.
L’iniziativa è promossa dall’Assessorato all’Ambiente del comune di Pesaro e si ripeterà ogni Stradomenica, in diverse fasce orarie . info. 3403401389
ore 17.30

STRADOMENICA AL PARCO SAN BARTOLO
Trekking per i sentieri del parco a cura di Francesca Pedini
La guida condurrà gli escursionisti lungo la rete dei percorsi segnalati, per ammirare gli scorci più belli, i paesaggi più affascinanti, la flora e la fauna di questo splendido parco. La partecipazione è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni: 0721 268426, 348 3572203

IL BANCHETTO DI BARBAROSSA
20.30 animazione al castello
21.30 banchetto medievale con animazione aperitivo con fichi ed uva, antipasti: foglie de herbe e de salvia fricta, pane a li cereali cum lardo maltagliati de farina de farro, grano et castagne, cum lardo e zafferano, zuppa de cipolle e ortiche in pagnotta, arrosto de porco cum fructa e miele, contorno de polenta saracena, torta de pane con l’ uva secca.
Prezzo per persona € 35,00, tutto compreso, info e prenotazioni 320.1524440
Info. www.turismopesaro.it, 0721.387358.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>