Pesaro: dal Comune 2.400 euro a cani e gatti abbandonati

di 

20 luglio 2012

PESARO – Ieri pomeriggio l’assessore allo sviluppo economico, turismo, sport e gioco Enzo Belloni e il responsabile Unità operativa Turismo Davide Venturi hanno consegnato due assegni del valore complessivo di 2.400 euro alla presidente dell’associazione Animal House Francesca Binda e alla presidente dell’associazione Animalia Onlus Luisita Galiotto.

Davide Venturi (U.O. Turismo) e l'assessore Enzo Belloni consegnano uno degli assegni a Francesca Binda, la presidente dell'associazione Animal House

Davide Venturi (U.O. Turismo) e l'assessore Enzo Belloni consegnano uno degli assegni a Francesca Binda, la presidente dell'associazione Animal House

Il ricavato devoluto alle associazioni che si prendono cura di cani e gatti, deriva dalla vendita dei gadget nell’ambito della Mezzanotte bianca dei bambini svoltasi lo scorso giugno.

Un commento to “Pesaro: dal Comune 2.400 euro a cani e gatti abbandonati”

  1. leonella scrive:

    almeno queste cifre non possono essere devolute anche ai gattili privati che hanno tanti gatti da curare senza nessuna convenzione da parte del comune?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>