“Presto un’altra colata di cemento sull’Interquartieri”

di 

20 luglio 2012

di Alessandro Di Domenico*

PESARO – Se non bastasse la terza corsia dell’autostrada, della lingua di catrame che ci sarà con il raddoppio della interquartieri, il mega distributore di carburante con 1.200 metri quadrati di commerciale; anche il “fazzoletto di terra” della foto verrà cementificato.

Di Domenico mostra il punto dove dovrebbe venir su una costruzione

Di Domenico mostra il punto dove dovrebbe venir su una costruzione

Quest’area verrà utilizzata dalla ditta che attualmente svolge la sua attività a fianco del cimitero di Pesaro; quella dei prodotti per l’edilizia, per intenderci.

Le perplessità erano subito saltate all’occhio sia in Commissione sia in aula. Infatti c’è una delibera nella quale oltre a quel terreno, anche un’altra porzione di terreno comunale verrà ceduta alla ditta stessa.

Le perplessità erano dovute a tre aspetti: la polverosità del tipo di attività, la compatibilità con l’attività sul fronte opposto (commerciale) e sul fronte del traffico che si potrebbe sviluppare per lo smercio del materiale edile.

A seguito del sopralluogo che feci qualche tempo fa, il dubbio è un altro, ed anche inquietante: siccome l’attività dovrà essere confinata all’interno di un capannone, che dal progetto ha una pianta di circa 2.000 metri quadrati, tenuto conto che la superficie è molto stretta e occorre poi tenere una distanza di sicurezza dall’autostrada, il mio dubbio è che il capannone insisterà tutto sul lato Interquartieri e, per rispettare la distanza, si svilupperà tutto la lunghezza dell’appezzamento, con un forte impatto visivo.

Non sono contrario allo spostamento dell’attività dai pressi del cimitero a questo sito, ma avere un’attenzione particolare e capire l’impatto che verrà, soprattutto per le attività che già sono operanti nella zona, è doveroso.

Si era detto che l’Interquartieri non doveva avere intersezioni e non diventare come via Giolitti; di questo passo andremo a cementificarla tutta.

*Consigliere comunale Pdl

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>