Ilaud, primi incontri a Urbino

di 

24 luglio 2012

URBINO – Sono in pieno svolgimento i lavori dell’ILAUD, International Laboratory of Architecture and Urban Design. Uno degli appuntamenti più attesi è quello di mercoledì 25 luglio, quando all’interno della Data (Orto dell’Abbondanza), si svolgerà un seminario internazionale aperto al pubblico sul tema “New Territorial Challenges” in cui gli esperti partecipanti al laboratorio presenteranno alcuni risultati e le problematiche delle ricerche in corso. I risultati finali del laboratorio verranno presentati al pubblico il giorno 28 luglio, sempre nei locali della Data.

L’ILAUD è tornato a Urbino dopo più di 20 anni, con un workshop molto intenso dal titolo “The Ideal Future”. L’iniziativa si svolge dal 16 al 28 luglio. Al laboratorio partecipano 25 studenti e docenti di tre università cinesi, due università giapponesi, il Politecnico di Milano e l’Università di Ferrara ed esperti e ricercatori degli USA e della Palestina. Collaborano alla sua realizzazione il Comune di Urbino, la Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro, l’Università di Urbino, l’ERSU di Urbino.

 

Il workshop ha come temi di lavoro tre casi del territorio urbinate e del Montefeltro: le due frazioni di Urbino – diverse per caratteristiche e problemi – di Canavaccio e Schieti e un tratto della Valle del Metauro, tra Mercatello e Urbania. I partecipanti stanno esaminando i problemi dei collegamenti, dell’abitazione, dei servizi, delle attività economiche – agricoltura, industria e artigianato, turismo -, dell’ambiente naturale e del paesaggio e formulate proposte per la loro soluzione.

 

Nei primi periodi di presenza a Urbino, studenti e docenti hanno fatto molti sopralluoghi sul territorio, mentre ora Il laboratorio si sta concentrando nei locali della Data, l’ “Orto dell’ abbondanza”, mostrando che per molti mesi dell’anno essa può essere sede di importanti iniziative.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>