Tennis, per gli Internazionali di Fano giornata fitta di match

di 

24 luglio 2012

FANO – Prima giornata di main draw agli Internazionali di Tennis di Fano al CTF dove il maltempo non ha fatto visita lasciando spazio anche a del sole che ha permesso il regolare svolgimento della giornata.

Papasidero

Il torneo singolare non fa registrare sorprese con la testa di serie numero 1 Grassi che nel serale si sbarazza comodamente del qualificato Mazzella con un netto 6-1 6-2; bene anche Lemke (7) che con un doppio 6-4 regola Sinicropi.

Altra maratona per Papasidero che rischia grosso con Rizzuti, ma chiude 6-4 al terzo dopo aver subito un paio di rimonte nel secondo e terzo parziale. Bene Viola che con un doppio 6-0, intervallato da un 4-6, elimina Civarolo, mentre grande impressione fa il colombiano Rodriguez-Sanchez che non lascia neanche un game a Lago.

 

E’ iniziato anche il parallelo torneo di doppio dove è subito saltata la testa di serie numero 2: gli americo-australiani Wettengel e Lemke hanno infatti lasciato il passo agli italiani Viola e Napolitano. Nessun problema invece per i numeri 1 del seeding Volante e Zekic che battono in due set Zito e Chiurulli. Marchegiani e Pancaldi vincono il derby con Donati e Galovic; Comporto, in coppia col polacco Przysiezny, elimina gli azzurri Civarolo e Miccini. Il recanatese dunque, dopo il KO nelle qualificazioni del singolare, dice addio alla kermesse.

 

Martedì giornata fitta di incontri. Dalle 13 partite no stop su tre campi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>