Dalla Snoopy alla Olimpiadi: Matteo Bertini a Londra

di 

25 luglio 2012

PESARO – Un’altra grande soddisfazione in casa Snoopy in questa estate. Il neo tecnico della B1, Matteo Bertini, parteciperà alle Olimpiadi che avranno inizio il 27 luglio a Londra. “Sono davvero contenta – commenta il presidente Barbara Rossi – perché è una parte di noi, un nostro allenatore. Si merita questa soddisfazione per la serietà e tutto il lavoro che ha fatto fino adesso”.

Bertini in versione Snoopy alla presentazione della Fiesoli (al centro ) con il presidente Barbara Rossi (a destra)

Matteo Bertini sarà assistente allenatore e secondo scout man della nazionale di volley femminile guidata da Massimo Barbolini: “Il mio compito sarà studiare le squadre avversarie – spiega – per preparare la giusta tattica in partita”. La convocazione è arrivata qualche giorno fa, dopo un’estate passata in palestra. “Ho lavorato con la nazionale in tutti questi mesi – continua – ma non mi aspettavo di far parte delle spedizione Olimpica. Barbolini però ha creduto in me e così eccomi qua. Venerdì partirò per la Londra”. Un sogno che si avvera per il tecnico che, nonostante la giovane età, ha già accumulato esperienze importanti: “Sono felicissimo, rappresentare il paese in una manifestazione così importante è un onore. Per me sarà un mondo tutto da scoprire. Non so cosa aspettarmi di preciso, è tutto nuovo. Ma non vedo l’ora di cominciare”. Bertini sarà il primo tesserato Snoopy a partecipare ad una Olimpiade: “Sicuramente questa avventura creerà ancora più aspettative in me, ma non sono affatto preoccupato, anzi. Tutto questo contribuirà ad aumentare il mio entusiasmo e la mia voglia di lavorare e fare bene”.

Matteo Bertini

Al ritorno dalle Olimpiadi, Bertini comincerà la stagione con la B1. La data di inizio è fissata per il 20 agosto. La squadra è quasi al completo, mancano pochissimi tasselli e tecnico e società sono più che soddisfatti: “E’ un gruppo giovane ma forte. Il problema maggiore sarà la poca continuità, ma lavoreremo in palestra per cercare di stabilizzare il più possibile il nostro livello di gioco”. La Snoopy è stata inserita nel girone C, insieme a Toscana, Umbria, Sardegna, Emilia Romagna e Marche. Le formazioni favorite al momento sembrano Scandicci (Firenze) e Viserba (Rimini): “Ancora è presto per valutare il livello del girone – spiega Bertini – perché molte squadre ancora non sono al completo, ma noi ci faremo trovare pronti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>