Allarme Provincia: “A settembre non apriamo le scuole? Forse chiudiamo anche qualche strada…”

di 

26 luglio 2012

PESARO – L’amianto, per chi se ne fosse dimenticato, si trova ancora in molti uffici pubblici.

“La Provincia – ha spiegato l’assessore provinciale Tarcisio Porto, a margine della conferenza di presentazione del tavolo tecnico permanente nato per monitorare e tagliare i costi di smaltimento dell’amianto – sta provvedendo un po’ alla volta, facendo i conti con i tagli e con il patto di stabilità. Con la spesa pubblica bloccata non si mettono in sicurezza le scuole e le strade. A settembre non apriamo le scuole? Forse chiudiamo anche qualche strada… Dove abbiamo potuto abbiamo fatto dei bandi (Campus, ndr) ma il problema è di tutti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>