Di Domenico e il “mistero” delle firme referendarie

di 

26 luglio 2012

di Alessandro Di Domenico*

PESARO – Circa 10 giorni fa ho contattato il comitato organizzatore del referendum sull’abrogazione della indennità accessoria ai parlamentari, comunicandogli di essere disponibile alla raccolta e vidimazione delle firme; ma nessuno si è fatto sentire. Mistero.

Alessandro Di Domenico

Il consigliere Pdl Alessandro Di Domenico

Ecco il testo inviato in e.mail a tre indirizzi del comitato Unione Popolari:

Gentilissima organizzazione,
sono un Consigliere Comunale di Pesaro (PU), e ho protocollato la comunicazione della mia volontà a raccogliere e vidimare le firme per il referendum, ritenendolo giusto.
Non ho i moduli per attivarmi, come devo fare?
Sono scaricabili sul sito?
Dovete forse spedirli al mio recapito?
In attesa di un vostro solerte riscontro, Vi porgo i più Cordiali Saluti.

L’ho firmato Alessandro Di Domenico, mettendo il mio indirizzo e i numeri telefonici. Più di così cosa dovevo fare?

In Comune mi avevano comunicato che loro i moduli li avevano ricevuti dal comitato e che andando sul sito forse si potevano scaricare. Sul sito del Comitato Unione Popolari c’è solo come mettersi in contatto ma, pur avendolo fatto, ad oggi non ho ricevuto risposte.

In ogni caso, il sottoscritto, consigliere comunale Alessandro Di Domenico, venerdì mattina e sabato mattina, fino alle 12.30 coadiuverà il lavoro degli impiegati comunali, per raccogliere le firme, presso l’ufficio dell’anagrafe del comune di Pesaro.

Al comitato organizzatore dico che se esiste batta un colpo, e il dubbio è che disperdendo le firme su più comitati, e raccolte varie, si cerchi di non raggiungere il numero sufficiente di firme; e se dietro ci fosse qualche partito interessato a questo? Noi crediamo alla causa e vogliamo dare il nostro contributo, poi il resto si verificherà.

*Consigliere comunale Pdl

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>