L’annuncio del sindaco: “Pieri fuori dalla giunta”

di 

1 agosto 2012

PESARO – “Al termine della riunione di giunta di ieri l’assessore Luca Pieri ha annunciato ripetutamente la volontà di avviare un percorso politico non più in sintonia con gli indirizzi e le volontà mie e dell’Amministrazione che mi onoro di guidare, venendo così meno al mandato che lega un rappresentante di giunta al sindaco. Anche i ripetuti inviti di un collega di giunta a modificare atteggiamento sono stati fermamente respinti da Pieri”.

Luca Pieri 2

Luca Pieri (foto Marco Giardini)

Inizia così il comunicato stampa con cui il sindaco Luca Ceriscioli annuncia l’uscita dalla giunta di Luca Pieri. Dopo il rinvio in consiglio comunale della delibera sulla riqualificazione delle strutture alberghiere presentata dall’assessorato all’urbanistica, quello fino a ieri guidato da Pieri, si è acuita una tensione che comunque negli ultimi mesi era montana poco a poco.

Continua il sindaco: “Con il pieno rispetto delle scelte e dell’autonomia della persona, ritengo che chiarezza e correttezza reciproca impongano una scelta: la revoca da parte mia delle deleghe e del mandato di assessore. Ciò potrà favorire il proseguimento dell’azione dell’Amministrazione comunale con unità di intenti fra sindaco e giunta e consentire a Luca Pieri di portare avanti i suoi percorsi senza ambiguità”.

“Ci conosciamo dall’infanzia – chiosa Ceriscioli – si conoscono bene le nostre famiglie, dal punto di vista personale è l’ultima cosa che avrei voluto fare. Mi sono preso 24 ore per decidere ma non ho visto alternative a questa scelta”.

Il comunicato dell’ufficio stampa del Comune di Pesaro conclude: “In attesa di nuovi sviluppi, le competenze sono assunte ad interim dal sindaco”.

Da par suo, da ex assessore, Luca Pieri ha affidato al suo profilo Facebook pochissime parole. “Si cambia vita” il post di stamane.

Un commento to “L’annuncio del sindaco: “Pieri fuori dalla giunta””

  1. Se c’è uno che nella Giunta di Pesaro ha come “doti naturali” spregiudicatezza e cinismo ampiamente praticate questo è proprio Pieri. C’è chi nella destra in Consiglio Comunale fa l’ingenuo per amor di polemica poplitica! A tutto però c’è un limite!……

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>