Scomparso uno studente pesarese di 21 anni

di 

5 agosto 2012

PESARO – La notizia è stata resa nota dal Carlino di stamane. Giuseppe Ghirlanda, un ragazzo pesarese di 21 anni, 22 a ottobre, è scomparso nel nulla. I familiari non hanno più notizie dello studente alla facoltà di Biotecniche di Ferrara dal 21 luglio scorso. Quel giorno, per telefono, erano rimasti che si sarebbero risentiti qualche giorno più tardi. Precisamente il 26, giorno in cui Giuseppe avrebbe dovuto sostenere un esame all’università, uno degli ultimi prima della tesi che aveva già iniziato.

Giuseppe Ghirlanda

Giuseppe Ghirlanda, l'universitario pesarese di 21 anni

Papà Stefano non ha dubbi che si tratti di un allontanamento volontario. Dalle risultanze dei carabinieri, allertati il 28, è emerso un prelievo di contante in data domenica 22 a Trieste. Lo rivela sempre il Carlino di oggi che, in un articolo a firma Alessandro Mazzanti, che riporta un messaggio Facebook postato dalla sorella Vittoria e da un amica: “Ci sono stati movimenti bancari sicuri  – è scritto sul social network – nelle stazioni ferroviarie di Ventimiglia (venerdì 20 luglio), Ferrara (sabato 21 luglio) e Trieste (domenica 22 luglio), ma non possiamo sapere che biglietti ha fatto. Stiamo verificando che non abbia fatto una nuova carta sim e cercando di capire le ultime telefonate effettuate, ma sappiamo che sabato era già senza soldi sul cellulare. Ha dietro tutti i documenti. La sua famiglia è in pensiero perché non ci sono contatti da quasi due settimane e la cosa più importante è sapere se sta bene. Vi preghiamo di far girare il messaggio a più persone possibile, è molto importante”.

La sorella Vittoria riporta nel messaggio di aiuto un identikit: “Stiamo cercando di contattare questo ragazzo di nome Giuseppe Ghirlanda dal 22 di luglio: 21 anni, alto 1,73 m, capelli quasi neri e occhi marroni, molto magro. La sua famiglia è in pensiero perchè non ci sono contatti da quasi due settimane e la cosa più importante è sapere se sta bene.

Se vi capita di vederlo, vi prego di contattare subito il numero 339.1507185, chiedere di Stefano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>