Urbino, Dall’Igna: “Che accoglienza, daremo il massimo”

di 

12 agosto 2012

URBINO – Uno dei volti nuovi della Robur Tiboni Urbino Volley , ormai prossima  all’ufficializzazione dello sponsor della prossima stagione 2012/13, è la  palleggiatrice lombarda Stefania Dall’Igna.

Chateau d'Ax Urbino-Novara, Fedelissimi Urbino

I Fedelissimi tifosi della Robur Tiboni (foto Marco Giardini)

Nell’ultima stagione a Piacenza con  la Rebecchi Nordmeccanica, nella semifinale di Coppa Italia vinse contro la  Chateau d’Ax Urbino , arriva nelle Marche con una grossa carica agonistica: “Come ogni anno ci sarà gran bagarre per la corsa ai piani alti della classifica ma la società urbinate ha sempre costruito delle buone compagini in grado di competere con qualsiasi altra squadra di questo campionato e quest’anno non sarà diverso. Forse é poco significativo dire che la volontà é quella di arrivare il piú in alto possibile ma sono assolutamente certa che ce la si metterà tutta per avvicinarsi il piú possibile alla vetta di qualsiasi competizione. l’impegno su più fronti non rappresenta un problema ma uno  stimolo. Quest’anno saremo impegnate su piú fronti e addirittura con una Coppa Italia che inizierà prestissimo e se questa squadra troverà al piú presto la giusta alchimia e metterà in campo grinta entusiasmo e allegria potrebbe fare la voce grossa contro squadre anche piú blasonate. Certo,ci vorrà molto lavoro come é normale che sia ma per quanto mi riguarda metterò fin da subito le mie qualitá tecniche e umane e la mia esperienza a completa disposizione delle ragazze dell’allenatore e della società sperando che questo possa contribuire  in modo concreto all’obiettivo comune. Conosco già parecchie delle ragazze che faranno parte della rosa 2012/2013 e sono molto fiduciosa conoscendo soprattutto l’indole mai rinunciataria di molte di loro. Mi sembra una squadra molto equilibrata e
secondo me il segreto per riuscire a fare quell’ulteriore salto di qualità starà nel trovare una perfetta armonia fra di noi e con lo staff: ognuna di noi dovrà avere grande spirito di sacrificio,umiltà e molto entusiasmo senza dimenticarsi mai che allenamento significa anche divertimento e quindi lavorare sempre con il sorriso.la coppa campioni sarà un’esperienza nuova e sarà indubbiamente dura:ci sono delle squadre allestite esclusivamente per vincere questa competizione ma non é un problema, affronteremo qualunque avversario sempre con lo spirito combattivo che ci contraddistinguerà”. Infine, un pensiero per i tifosi di Urbino: “Ho già avuto modo di conoscere da avversaria
la calorosa tifoseria che riempie il palazzetto. Se tutte quelle persone si affezioneranno alla nuova squadra come é stato sempre in passato sono certa che ci tornerà indietro molto ma molto di piú e quando scenderemo in campo lo faremo senza timore perchè i nostri tifosi saranno il nostro primo supporto nei momenti di difficoltà.Tra l’altro ho già fatto un saluto ai fedelissimi sulla pagina facebook e in risposta mi sono arrivati moltissimi messaggi di benvenuto e di accoglienza e per un’atleta é importante sentirsi cosí fortemente voluti!  Ormai mancano pochi giorni prima dell’inizio di questa avventura,gli ultimi momenti per ricaricare ben bene le batterie e poi via pronti per iniziare questo percorso che ci porterà in alto!”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>