Snoopy, la campagna acquisti si chiude con la 15enne Giorgia Silotto

di 

20 agosto 2012

PESARO – La Snoopy completa il roster della B1 di Matteo Bertini con l’arrivo della giovanissima Giorgia Silotto, 15 anni, originaria di Marcon, Venezia. Un colpo messo a segno pochi giorni prima dell’inizio della preparazione. Giorgia, classe 1997, è sicuramente un’atleta molto talentuosa. Un regalo che Barbara Rossi ha voluto fare a tutto il suo staff tecnico, rimasto positivamente colpito dalle capacità tecniche e fisiche della ragazza. Per Giorgia Silotto, che ha vinto un titolo nazionale under 14 con il San Donà, sarà il primo anno fuori casa: “E’ la mia prima esperienza importante – commenta emozionata – sono un po’ spaventata. Sarà difficile, soprattutto all’inizio. Non conosco nessuna delle mie nuove compagne e dovrò ambientarmi in fretta”.

Giorgia Silotto

Giorgia Silotto

Giorgia frequenterà l’istituto Olivetti di Fano: “Spero di riuscire a far combaciare bene scuola e pallavolo. A San Donà facevo quattro allenamenti a settimana, più le partite il sabato e la domenica. Qui avrò solo la domenica libera, ma mi basta”. Impiegata a San Donà sia nel ruolo di centrale che di schiacciatrice, Giorgia alla Snoopy sarà allenata come banda: “E’ il ruolo che preferisco. Di sicuro un’attaccante riceve più palloni e ha più possibilità di fare punto rispetto ad un centrale”.

E ancora prima di cominciare, Giorgia ha parole di ringraziamento per chi finora l’ha allenata: “Paolo Silvestri è stato il tecnico per me più importante. Con lui ho vinto un titolo nazionale e alla vigilia di questa nuova grande avventura non posso che pensare a lui”.

Soddisfatta per come si è concluso il mercato è il presidente Snoopy, Barbara Rossi, che questo pomeriggio per la prima volta vedrà la sua squadra, per l’inizio ufficiale della preparazione: “Cercherò da subito di fare capire alle nuove arrivate chi siamo e quali aspettative abbiamo nei loro confronti. sarà un anno in cui nessuna si dovrà risparmiare, dal primo all’ultimo allenamento vorrò vedere la massima intensità”. Quello che mancherà sarà il classico riferimento all’obbiettivo stagionale da raggiungere: “Non voglio precludermi niente – continua Rossi – non abbiamo limiti e l’obiettivo lo costruiremo insieme durante la stagione. Certo è che io non mi accontenterò facilmente”.

Unica assente più che giustificata sarà Alessia Fiesoli, impegnata con la nazionale di Marco Mencarelli nei campionati europei juniores che si svolgeranno ad Ankara dal 18 al 26 agosto. Alessia si unirà al gruppo il 3 settembre: “Siamo molto contenti di questa convocazione. Dopo Matteo Bertini, un’altra nostra tesserata vestirà la maglia della nazionale. Le loro esperienze faranno fare alla Snoopy un ulteriore passo avanti nel processo di crescita. non posso che esserne onorata”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>