Il monte Tenetra ancora brucia

di 

21 agosto 2012

CANTIANO – Ancora al lavoro sul monte Tenetra. Personale del corpo forestale dello Stato, vigili del fuoco e volontari della protezione civile continuano ad adoperarsi alacremente per domare l’incendio divampato domenica sulla cima di 1.240 metri posta all’interno del gruppo del Catria.

Finora sono andati in fumo circa 70 ettari di superficie, parte boscata e parte di prato-pascolo. La zona, molto impervia, è difficilmente raggiungibile via terra. Ieri, pertanto, sono intervenuti i mezzi aerei, che hanno effettuato complessivamente circa 90 lanci. Oggi sono operativi un Canadair e un elicottero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>