Cade in bagno e sviene: trovato vivo dopo diversi giorni

di 

23 agosto 2012

PESARO – Cade in bagno riportando ferite alla testa. Poi si rialza ma sviene, rimanendo riverso sul pavimento per giorni.

Disavventura a lieto fine per un pesarese di 69 anni che vive da solo. L’uomo, residente in via Giolitti, è stato salvato ieri mattina dai pompieri e da personale medico e paramedico della Potes dopo l’allarme lanciato da alcuni familiari, che da giorni non avevano notizie di lui.

Portato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi, tant’è che i medici lo hanno immediatamente rianimato senza notare conseguenze di rilievo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>