Scarcerato don Ruggeri: domiciliari fuori provincia

di 

27 agosto 2012

ANCONA – Il Tribunale di Ancona ha accolto l’appello dell’ avvocato Gianluca Sposito e, questa mattina, ha appena disposto la scarcerazione di Don Giacomo Ruggeri.

Don Giangiacomo Ruggeri (foto tratta dal web)

L’ex portavoce del vescovo di Fano e parroco della Chiesa di Orciano, finito in carcere lo scorso 13 luglio scorso con l’accusa di violenza su una ragazzina di 13 anni, avrà gli arresti domiciliari in un luogo esterno alla provincia di Pesaro-Urbino.

Ricordiamo che il vescovo monsignor Armando Trasarti ha sospeso don Ruggeri da ogni incarico pastorale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>