Democrazia Diretta: “Banchetti per tagliare gli stipendi ai parlamentari”

di 

29 agosto 2012

logo democrazia diretta pesaro

Da Lorenzo Lugli, portavoce di Democrazia diretta Pesaro, riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato:

“REFERENDUM PER IL TAGLIO DEGLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI. Aderiamo e ci impegniamo a promuovere la raccolta di firme per il referendum sui tagli agli stipendi dei politici. Assieme a Liste Civiche Marche, di cui facciamo parte e, ci auguriamo, ad altre liste civiche e associazioni cittadine, faremo di tutto per diffondere la notizia affinché questa volta i cittadini sappiano per tempo che hanno la possibilità di colpire i privilegi di una casta politica che non intende ascoltare la voce dei cittadini.

E’ inutile raccontare qui, di nuovo, quali siano e quanto siano offensivi gli emolumenti dei nostri parlamentari in un momento di crisi economica come quello che stiamo vivendo, è invece utile ricordare che colpire loro significa colpire anche i consiglieri regionali che godono dello stesso trattamento e che furbescamente continuano a far finta di niente.

Ci impegniamo ad organizzare dei banchetti pubblici per la raccolta firme e invitiamo tutti gli interessati, a dare la propria disponibilità a sostegno dell’iniziativa”.

Firmato Lorenzo Lugli, Democrazia Diretta Pesaro, mail lorenzo.lugli@democraziadirettapesaro.net.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>