Festa democratica: a Urbino il ct del volley Berruto e “Il Vate” Bianchini

di 

4 settembre 2012

URBINO – Nella cornice del centro storico di Urbino, patrimonio Unesco dell’umanità, prosegue la Festa democratica nazionale Scuola e Università.

Festa PD Nazionale

Un momento della Festa Pd nazionale dell'anno scorso conclusa da Bersani in piazza del Popolo

Dalle Olimpiadi di Londra 2012 dove ha vinto la medaglia di bronzo, mercoledì 5 settembre la città ducale ospiterà l’allenatore della Nazionale maschile di pallavolo Mauro Berruto. Sarà l’occasione per affrontare il tema della lealtà e della tenacia nello sport insieme a Valerio Bianchini, allenatore di pallacanestro che tanto ha vinto con la Scavolini Pesaro, la parlamentare Pd Paola De Micheli, il prorettore dell’università Urbino Vilberto Stocchi. Conduce Franco Lauro, giornalista Rai.

Appuntamento alle ore 21 sul palco della sala dibattiti nel cortile collegio Raffaello. Subito dopo il dibattito, grande festa con la presentazione della squadra di volley Chateau d’Ax Urbino di serie A1 femminile.

Alle ore 19.30, nella stessa sala, si parlerà di diritto allo studio, merito e contribuzione studentesca con Federica Laudisa dell’Osservatorio regionale Diritto allo Studio del Piemonte, Marco Meloni, responsabile Università Segreteria Nazionale Pd, Marco Mancini, presidente Conferenza Rettori Università Italiane, Federico Nastasi, coordinatore nazionale Rete Universitaria Nazionale, e Michele Orezzi, coordinatore Nazionale Unione degli Universitari.

Alle ore 18.30 presentazione del libro Falce e tortello di Anna Tonelli, docente Università Urbino. A dialogare con l’autrice, Lino Paganelli, responsabile nazionale Feste Democratiche Pd, e Giovanni Gostoli, organizzatore provinciale Pd Pesaro e Urbino. Conduce Federica Fantozzi, giornalista l’Unità.

Divertimento per bambini e musica. Alle ore 21 a Borgo Mercatale, Tributo a Vasco Rossi con Le Bollicine in concerto. In piazza San Francesco si balla con Ciully dj. Laboratori di pittura in Via Mazzini a cura dell’associazione “La via dell’arte”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>