“Una Provincia di Apifarfalle”, sabato si consegnano 53 premi, di cui tre a giovani talenti

di 

6 settembre 2012


SERRA S.ABBONDIO – Si svolgerà sabato 8 settembre, alle ore 10, nella Sala Bellenghi del Monastero di Fonte Avellana, la cerimonia del premio “Una Provincia di Apifarfalle”, giunto alla IX edizione, voluto dalla Provincia di Pesaro e Urbino per celebrare quanti si sono particolarmente distinti per le loro qualità umane e professionali, favorendo lo sviluppo del territorio e contribuendo all’attuazione della programmazione provinciale in campo scientifico, tecnologico, culturale, sociale, sportivo, professionale, economico, territoriale, ambientale. L’appuntamento itinerante, che ha anche lo scopo di promuovere e valorizzare i territori della provincia, è inserito quest’anno tra gli eventi del suggestivo “Palio della Rocca” di Serra S.Abbondio.

Apifarfalle, Amorino bronzeo simbolo dell'iniziativa

Sono 53 i premi che verranno assegnati quest’anno, di cui tre nella sezione “Giovani Talenti”, creata su proposta del presidente della Provincia Matteo Ricci per valorizzare esperienze innovative di quei giovani che hanno raggiunto traguardi importanti. La cerimonia, presentata dalla giornalista Micaela Vitri, vedrà la presenza del presidente Matteo Ricci, del sindaco di Serra S.Abbondio Nadia Mollaroli e di altre personalità del territorio provinciale. Prima delle premiazioni, verrà proiettato il documentario “Musi neri. Storie di uomini e carbone” realizzato dal giornalista video maker della Provincia Filippo Biagianti e fortemente voluto dal presidente Ricci per raccontare uno spaccato importante della storia dell’emigrazione nella nostra provincia verso le miniere del Belgio e della Francia. Questi i premiati, scelti dal “Comitato ristretto del premio” sulla base delle candidature provenienti da associazioni di categoria e sindacali, ordini professionali, enti locali, Camera di Commercio, associazioni e istituzioni:

Gioacchino Sassi (Urbino), Gastone Mosci (Urbino), Mario Melani (Pesaro), Carlo Maria Valazzi(Pesaro), Maria Vittoria Tonelli (Pesaro), Walter Galeazzi (Gabicce Mare), Giuseppe Cristini (Mercatello sul Metauro), Gianfranco Santi (Pianello, Serra S. Abbondio), Carlo Messersì (Gabicce Mare), Massimo Cardellini (Apecchio), Gabriele Gresta (San Costanzo), I tamburini di Serra S.AbbondioFrancesco Francioni (Carpegna), Gruppo comunale volontari protezione civile di AcqualagnaLorenzo Belbusti(Mondolfo), Carlo e Francesco Palazzetti (Fermignano), Angelo Verdini (Pergola), Luciano Ceccaroni(Monte Grimano Terme), Alessandro Ariemma (Pesaro), Gruppo comunale protezione civile di Borgo PaceErnesto Sgarbi (Pesaro), Michele Tegaccia (Pesaro), Saul Salucci (Fano), Suore discepole Istituto “Figlie di Sant’Anna” (Macerata Feltria), Augusto Berardi (Saltara), Cesaretta Cesaretti (Serrungarina),Roberto Bagli (Apecchio), Teresa Bracci (Pesaro), Rolando Bacchielli (Urbino, alla memoria), Stefano Baioni (Cagli), Antinisco Rossi (Urbino), Guy Ruelle (Pesaro), Franco Fabbri (Gabicce Mare),Associazione pro loco Serra S. AbbondioEliana Cancellieri (Acqualagna), Luciano Seri (Marotta di Mondolfo), Claudio Cesarini (Pesaro), Tiziana Montani (Pesaro), Veronica Balducci (Borgo PAce), Luigi Ruggeri (Pesaro), Idolo Nannini (Fano), Mario Battistelli (Serrungarina), Gabriele Abrugiato (Pesaro),Fraticelli Remo (Calcinelli di Saltara), Ugo Betti (Pesaro), Giancarlo Paci (Fano), Rosetta Borchia e Oliva Nesci (Urbino), Mirko Larghetti (Frontino), Marco Pezzolesi (Fano), Carlo Orazietti (Fano).
Sezione Giovani TalentiMatteo Rusciadelli (Urbino), Matteo Donati (Pesaro), Agnese Aguzzi(Montefelcino).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>