Minardi: “A14 chiusa, Aguzzi non ha fatto nulla per evitare disagi nel traffico cittadino”

di 

10 settembre 2012

da Renato Claudio Minardi, consigliere comunale Pd di Fano riceviamo e pubblichiamo l’interrogazione al Presidente del Consiglio Comunale Avv. Francesco Cavalieri e al sindaco di Fano Stefano Aguzzi

Oggetto: Interrogazione sul caos nella viabilità cittadina nella notte tra l’8 ed il 9 settembre 2012.

A causa della chiusura del tratto autostradale Fano-Pesaro/Urbino dovuto all’abbattimento del ponte su Via Roma, nella notte tra sabato 8 e domenica 9 settembre il traffico in entrambe le direzioni è stato trasferito sulla viabilità ordinaria, pertanto ha interessato pesantemente tutta la viabilità cittadina;

Renato Minardi

Renato Minardi

Colonne lunghissime si sono registrate all’uscita dal casello di Fano tanto da creare incolonnamenti anche all’interno dell’autostrada;

Rilevato che la deviazione era programmata da tempo e comunicata nei giorni precedenti, pertanto potevano essere organizzati provvedimenti di canalazzazione del traffico in modo da agevolare i flussi provenienti dall’autostrada. Ad esempio in occasione di eventi come il Carnevale il grande carico di traffico viene organizzato in modo da non avere conflitti e scorre pertanto in modo fluido;

Rilevato inoltre che non erano stati predisposti percorsi specifici per l’occasione;

Sarebbe stato sufficiente far proseguire il traffico proveniente da sud su via Papiria-Via IV Novembre-Via Montegrappa-Viale Gramsci, per evitare il conflitto che invece si è verificato alla rotatoria di sant’Orso con il flusso che proveniente da Pesaro procedeva per riprendere l’autostrada. Si sarebbe evitato anche il conflitto all’incrocio via Roma-via dell’Abbazia dove i veicoli che procedevano in direzione Pesaro erano costretti a fermarsi allo stop per dare la precedenza rallentando di nuovo tutta l’interminabile colonna;

Ravvisato che a seguito di comunicazione con il comando della Polizia Municipale, al quale segnalavo il disagio di automobilisti e camionisti, mi veniva comunicato che una sola pattuglia era in servizio all’esterno a controllare la viabilità;

Ravvisato inoltre che tutto è stato lasciato al caso e quindi si è dimostrata tutta l’inefficienza della Giunta Aguzzi;

Tutto ciò premesso il sottoscritto consigliere comunale

Interroga il Sindaco e la Giunta per sapere:

  • Per quale motivo non è stata programmata una viabilità specifica per l’occasione che avrebbe evitato tutti questi disagi ai cittadini fanesi ed agli automobilisti e camionisti che si sono trovati ad attraversare la città;

  • Per quale motivo solo una pattuglia della P.M. era in servizio all’esterno quando sarebbe stata necessaria una vera e propria mobilitazione;

  • Per quale motivo non è stata coinvolta la Protezione Civile come accade durante gli eventi che si svolgono in città;

  • Se non sia il caso di programmare le proposte sopra-descritte in occasione del riposizionamento del ponte su via Roma che avverrà nelle prossime settimane.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>