“Guerrilla marketing” per riscoprire Rossini

di 

12 settembre 2012

Quick Rossini, guerrilla marketing a Pesaro

Quick Rossini, guerrilla marketing a Pesaro

PESARO – QuickRossini, l’operazione di Guerrilla Marketing che da diverse settimane sta “colorando” la città di Pesaro, non si ferma.

I tanti sticker (adesivi) che dai primi giorni di agosto stanno facendo sorridere, divertire ed emozionare i cittadini di Pesaro, ma non solo, continuano a far riscoprire la musica di Gioacchino Rossini dove meno te lo aspetti.

Una piccola iniziativa partita durante i giorni del Rof, un’idea semplice e gratuita regalata alla città dall’agenzia Tangherlini di Ancona.

Le trasmetto un breve comunicato stampa ed alcune foto dell’operazione denominata “QuickRossini”.

Vi segnalo anche alcuni video su YouTube.

Un commento to ““Guerrilla marketing” per riscoprire Rossini”

  1. fulvio scrive:

    complimenti!!! bellissima iniziativa per imbrattare per bene ogni parte della città!! Rossini ne sarebbe orgoglioso…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>