Teatro della Fortuna, saggio della Master Class

di 

13 settembre 2012

FANO – In questi giorni si sta svolgendo al Teatro della Fortuna di Fano una Master Class di interpretazione e tecnica vocale. L’iniziativa della Fondazione Teatro della Fortuna è affidata alla perizia didattica di Agata Bienkowska che è anche direttrice della Scuola di Canto della Fondazione stessa, realtà nata nel 2012 i cui corsi riprenderanno il prossimo 1 ottobre.

Agata Bienkowska

Sette gli iscritti alla Master Class che per cinque giorni, dal 10 al 14 settembre, sono impegnati in lezioni di perfezionamento di doti e di tecnica sia vocali sia interpretative: quattro soprani, Della Del Cherico, Maria Cristina Filosofi e le giapponesi Tomoyo Sasaya e Fumiyo Takayabu; due mezzosoprani, Elisa Gentili e Silvia Catani; e un baritono, Roberto Gentili.

Gli allievi partecipano a lezioni individuali, che si tengono sul palcoscenico del Teatro della Fortuna, con la docente di canto e il pianista accompagnatore, M° Alberto Galletti.

 

A conclusione del corso di perfezionamento venerdì 14 settembre alle 21.00 saggio aperto al pubblico: “Arie d’opera”, Bellini, Donizetti, Rossini e Verdi

 

INGRESSO LIBERO*

*fino ad esaurimento posti di platea

 

Docente di canto in Master Class e corsi nei conservatori, il mezzosoprano Agata Bienkowska è nata in Polonia dove si è laureata in canto ed arte scenica con il massimo dei voti, iniziando un’intensa attività operistica e concertistica già durante gli studi. Ha debuttato in Italia giovanissima ricoprendo il ruolo di Teresa ne La sonnambula al Teatro Massimo di Palermo sotto la guida di Daniel Oren. Da lì sono seguiti numerosi debutti nei principali teatri italiani e stranieri. Grazie alle sue doti poliglotte (parla sei lingue), vanta un vasto ed eterogeneo repertorio liederistico.

 

Info saggio finale: Botteghino Teatro della Fortuna, 0721.825559.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>