Andrea Babbi nuovo direttore generale Enit. Confcommercio contenta

di 

14 settembre 2012

Amerigo Varotti

Amerigo Varotti, direttore provinciale di Confcommercio

PESARO – “Dopo anni di pessima gestione dell’Enit (Agenzia Nazionale per il Turismo), con un direttore generale – Paolo Rubini – che è stato devastante per l’operatività e la funzionalità dell’ente che ha il compito di promuovere l’Italia turistica nel mondo, finalmente è stato nominato il nuovo direttore generale. La scelta è caduta su Andrea Babbi, attuale direttore della Confcommercio dell’Emilia Romagna e amministratore delegato dell’APT dell’Emilia Romagna. Un amico che da anni opera nel comparto turistico con competenza e serietà e che sicuramente contribuirà alla “rinascita” del turismo italiano nel mondo”.

Amerigo Varotti, direttore di Confcommercio Pesaro e Urbino e di Confturismo Marche Nord, plaude alla scelta del Consiglio di amministrazione dell’ente del Turismo italiano dopo le polemiche che nei mesi scorsi avevano caratterizzato il rapporto tra l’associazione pesarese e l’Enit e alle numerose prese di posizioni contro l’incapacità dell’Enit di supportare il rilancio dell’Italia turistica.

“Andrea è persona preparata di grandi capacità professionali e umane – continua Varotti – e la sua nomina è il segnale che attendevamo per sperare in un concreto rilancio delle attività e della presenza dell’Enit nel mondo. Il turismo può essere l’attività economica più importante per il Paese ma ha la necessità di una vera politica nazionale del turismo e di una governance nazionale capace e rinnovata in grado – in collaborazione con le Regioni ed il sistema delle Camere di Commercio e delle associazioni imprenditoriali – di rilanciare le opportunità del nostro Paese. Affiancando l’opera delle nostre imprese. Per questo salutiamo favorevolmente la nomina di Babbi che è profondo conoscitore del mondo assicurativo e del mondo istituzionale del turismo. Siamo certi che vi sarà in futuro una ottima collaborazione tra il nostro Sistema Regionale e provinciale e il nuovo direttore generale dell’Enit”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>